SICUREZZA IN PISTA - FMI AIUTO!!

Comunicazione dello staff agli utenti

Messaggio da leggereda lupo » gio apr 10, 2008 11:34 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Dobermann</i>
<br />Raga,quand'è la prossima???Questo week end???Cos'hanno deciso???


PS:E poi vediamo se Collu conferma lo stato di forma![:D]
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">
si dob quest adomenica. ci frega pero che sta dando un po di acqua oggi e forse ci sara anche domani. non so se li piove ma di sicuro gli dara un po di tranquillita. e vero che il campo e secco da 10 anni quindi di acqua ne va tanta.
per le decisioni pare che debba venire un supervisore dalla fmi . se so qualcosa in piu ti comunico.
Avatar utente
lupo
 
Messaggi: 3197
Iscritto il: dom mar 02, 2008 8:54 pm
Località: USA

Messaggio da leggereda Fortza Paris » lun apr 14, 2008 2:25 pm

Allora ragazzi, ieri si è svolta la gara a Gonnesa dopo lo sciopero del 16 marzo. Che dire, l'organizzazione era sotto esame e non ha sfigurato, la pista perfettamente irrigata in tutte le fasi della gara, addirittura per la seconda manche era più bagnata che nella prima. Non avevo dubbi, avevano tutto il tempo e non hanno fallito, è stato fatto un ottimo lavoro, tutto il giorno un'autobotte ha fatto la spola per riempire il serbatoi dell'impianto di irrigazione che ha funzionato senza sosta. Allora si può fare, potere è volere, anche in Sardegna possiamo (ma sopratutto dobbiamo) correre senza polvere. E' un nostro diritto.
A fine gara sono andato a fare due chiacchiere con Chicco Casti, gli ho i complimenti, poi abbiamo parlato della vicenda e ho sentito la sua versione dei fatti. Abbiamo chiarito alcune aspetti come le sue dichiarazioni riportate dalla stampa locale e spero che abbia la voglia di farlo anche su questo forum, mi ha detto di essersi risentito per alcune cose dette nei miei interventi e per certe accuse mosse su argomenti differenti ma vi assicuro che il clima è stato amichevole e spero costruttivo.
L'idea che mi sono fatto è che la situazione il giorno della gara sia un po sfuggita di mano sia all'organizzazione che ai piloti perchè ognuno si è arroccato sulle sue ragioni e non c'è stato dialogo. Dialogo che nelle intenzioni di chi ha aperto questo topic si è cercato di instaurare dall'inizio. Credo che questa discussione pubblica sia stata e potrà essere anche in futuro più produttiva che 100 discussioni isolate.
Concludo dicendo che sono soddisfatto di come sono andate le cose, abbiamo spaccato la zucchina a molti, abbiamo rischiato di farci dei "nemici" ma un risultato lo abbiamo raggiunto. Adesso dobbiamo consolidarlo.
Ciao a tutti,

Michele Medda
Fortza Paris
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: ven feb 15, 2008 2:06 pm
Località: Trinidad and Tobago

Messaggio da leggereda Dobermann » lun apr 14, 2008 3:05 pm

Ottimo direi!!![^]
Complimenti a voi x l'unione dimostrata,così che si fa crescere e costruire una bella cosa come il MX!!![;)]
Spero siano capite le ragioni reciproche,dal tronde i forum e vari servizi analoghi servono a questo![;)]
Avatar utente
Dobermann
 
Messaggi: 57398
Iscritto il: mar feb 05, 2008 11:59 am
Località: USA

Messaggio da leggereda lupo » lun apr 14, 2008 3:10 pm

Grande Michele e grandi anche tutti gli altri .
Purtroppo per vari problemi non ho potuto partecipare ma ci sarei voluto essere.
Un complimento va naturalmente al mio amico Maurizio che ha vinto, ma sopratutto un plauso all'organizzazione, la quale ha dimostrato la serieta e la competenza che noi tutti sappiamo avere.
Certo non fa piacere sapere di aver ottenuto tutto cio con uno sciopero ne tantomeno aver dovuto aprire una pagina in questo Forum, ma questo e servito a far capire hai motoclub organizzatori ed alla Federazione che la nostra voce ha un valore e che questo valore e da valutare per la realizzazione di una bella gara in sicurezza e di un buon spettacolo per tutti gli spettatori.
Sono pienamente in accordo con quanto detto da Michele sicuramente sia il motoclub che la DG che i piloti si sono esageratamente arroccati sulle proprie convinzioni ma come detto sopra questo certamente e servito per avere in seguito un maggiore dialogo da entrambe le parti , perche ognuna delle stesse ha ragione ma la pelle e la nostra e su questo non penso si discuta.
Rinnovo quindi i miei complimenti al mitico Motoclub Gonnesa , alla Federazione e non ultimi i piloti per aver dato vita ad un nuovo capitolo del Campionato Sardo Di Motocross.
Ghiani Luca
Avatar utente
lupo
 
Messaggi: 3197
Iscritto il: dom mar 02, 2008 8:54 pm
Località: USA

Messaggio da leggereda fas64 » lun apr 14, 2008 7:05 pm

L'organizzazione della gara è stata ottima. Puntuali nelle operazioni, pista ben modificata e ben irrigata.

L' organizzazione del Motoclub Gonnesa ha dimostrato che sa fare bene, e che con il giusto impegno e determinazione si possono raggiungere ottimi risultati.

Sicuramente anche il Motoclub Iglesias ed il suo Presidente Avv. Carlo Piccardi, organizzatore dell'Evento, ha dato il proprio importante contributo, in quanto non certo inesperti nell'organizzazione di gare anche di livello internazionale (Europeo di Enduro nel 2006 e, udite udite, MONDIALE Enduro per il 2009[:0][:0] fonte http://www.motoclubiglesias.org/).

La rinuncia alla partecipazione della gara precedente da parte dei circa 40 iscritti non è stata una vittoria per NOI piloti, la realizzazione di una buona manifestazione da parte dell'MCM Gonnesa non è stata una vittoria per l'Organizzatore, ma tutti e due i fatti messi insieme, la dimostrazione che noi piloti siamo uniti e chiediamo sicurezza, la dimostrazione che l'MCM Gonnesa ha dato organizzando una gara così come dovrebbero essere TUTTE le gare in Sardegna E' UNA GRANDISSIMA VITTORIA DI TUTTI NOI CHE AMIAMO IL MOTOCROSS, è una grande vittoria perchè ora tutti sanno che senza le condizioni di sicurezza non si corre più, e tutti sanno che come è riuscito l'MCM Gonnesa a bagnare tutta la pista (e davvero non hanno pozzo ne altra fonte idrica se non l'autobotte che andava continuamente su e giù), allora tutti DEVONO riuscirci. Non ci sono più scuse.

Poi, purtroppo, domenica a Gonnesa si è pagato lo "scotto" di quanto accaduto qualche settimana prima. Infatti, se consideriamo che alla precedente gara riservata alla sole MX2 gli iscritti erano 46, ieri alla gara OPEN alla quale potevano partecipare tutti, MX1/MX2, i partenti sono stati solo 22.
Ma la buona riuscita della manifestazione saprà ridare fiducia a tutti i piloti che hanno disertato la gara.

Complimenti agli organizzatori ed i loro Presidenti Sig. Chicco Casti e Avv. Carlo Piccardi.

Ovviamente, tutto quanto considerato in precedenza resta, nulla è cambiato, ma diamo atto agli Organizzatori dell'ottimo lavoro svolto.

La nostra è una "protesta" costruttiva, una necessità per far si che il motocross possa andare avanti, cosa che non è avvenuta negli ultimi vent'anni, anzi, in molti casi si è andati indietro.

Ora abbiamo ingranato la prima marcia, e tutti insieme dobbiamo riuscire a portarci in seconda marcia, perchè una alla volta le vogliamo mettere tutte.

Mi permetto di invitare Chicco a voler intervenire su questo topic, anche perchè so che lo legge.Servirebbe per potersi spiegare, capire e costruire il Motocross che tutti vogliamo.

Un saluto.
Avatar utente
fas64
 
Messaggi: 3428
Iscritto il: dom feb 17, 2008 12:46 am

Messaggio da leggereda marinop » ven apr 18, 2008 11:53 pm

Questo è la email che ho spedito alla FMI


----Messaggio originale-----
> Da: mariput@tiscali.it [mailto:mariput@tiscali.it]
> Inviato: mercoledì 16 aprile 2008 23.33
> A: gue@federmoto.it
> Oggetto: sicurezza in pista
>
> Dopo quasi quattro settimane attendiamo una risposta sulla manifestazione
> svolta il 16/03 2008 a Gonnesa (CA) dove si è omologata una gara di
> campionato fatta da solo 7 (sette) piloti, tutti del Moto Club
> organizzatore, su 44 regolarmente punzonati, che, per problemi di sicurezza
> causata dalla polvere insistente e persistente che non permetteva nessuna
> visibilità oltre il manubrio figuriamoci piloti più lenti e bandiere, si
> sono rifiutati di partire dal cancelletto se non si bagnava adeguatamente la
> pista.
>
> E' mai possibile che ogni anno prima dei campionati si pala di sicurezza,
> (la primavera scorsa abbiamo avuto un lutto proprio nelle prove libere, già
> dimenticato) poi, le cose vanno sempre allo stesso modo?
>
> Molti dei 44 piloti si sono sobbarcati oltre 300 km e centinaia di euro
> di trasferta, e secondo Lei non partono per boicottaggio??
> Nei regolamenti c'era un articolo, mai abolito, che diceva che se il 70%
> dei piloti iscritti e punzonati ad una manifestazione non partiva, la gara
> non è omologabile per il campionato.
>
> Ci sono dei forum "mx*****.it e Mxbars-Forum" dove sotto la voce MX365°
> Sicurezza in pista - FMI AIUTO!!! troverà moltissime proteste dei piloti
> che vi anno partecipato.
>
> Grazie per l'attenzione, spero di avere a breve una Sua risposta, visto che
> il 20/04/08 ci sarà la terza di campionato 125.
>
> Distinti saluti
>
>
>
>
> M. P.

e questa è stata la risposta!!!

Gentile Signor M P,
innanzitutto La ringrazio per aver scritto una lettera dai toni molto civili direttamente al GUE.

Personalmente mi occupo di sicurezza degli impianti e posso garantirLe che la
Federazione è molto sensibile a questo aspetto.
Ero presente ad una gara nel circuito di Gonnesa proprio la scorsa domenica; ho avuto l’impressione che le cose siano andate bene e che il problema sia rientrato.
I gestori dell'impianto hanno infatti compreso che il problema polvere è da risolvere e si sono prodigati per questo.
Le allego un filmato della partenza dal quale si evince che polvere non ce n’è.
Posso aggiungere che il terreno di quella pista è particolarmente argilloso e necessita di abbondanti e continue irrigazioni.
Durante la gara del 13 aprile grazie alla sufficiente irrigazione il problema è stato risolto e spero lo sarà anche nelle prossime occasioni.
Ho avuto la percezione che al gestore sia stata utile la ‘lezione’.
Mi tenga informato su come andrà la prossima gara.
Per quanto riguarda la omologazione della gara, questo è argomento riconducibile alle normative regionali.
Sarebbe opportuno che, senza i toni della protesta, si tenesse un incontro con i
responsabili del motocross regionali per la definizione della soluzione.

Cordiali saluti
Maurizio Simonetti
marinop
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio mar 27, 2008 1:53 am
Località: Italy

Messaggio da leggereda lupo » sab apr 19, 2008 10:10 am

si vabbe come dire quello che si poteva fare l'abbiamo fatto ora arrangiatevi con chi per anni non vi ha dato mai nulla!!!!
Grazie FMI ma non era di sicuro tutto cio che volevamo sentirci dire.
Il motoclub sicuramente ha fatto un lavoro superlativo (e su questo non vi erano dubbi) ma per l'omologazione della gara precedente gara non dobbiamo parlare certamente noi con chi non ha orecchie per sentire!!
VOi Signori FMI dovete imporre il vostro volere e spratutto i regolamenti.
I soldi delle ns licenze li diamo a voi e voi dovreste tutelarci.
Questa e una mia idea poi per glia altri non so.
PS grazie Marino.
Avatar utente
lupo
 
Messaggi: 3197
Iscritto il: dom mar 02, 2008 8:54 pm
Località: USA

Messaggio da leggereda marinop » mar apr 22, 2008 5:44 pm

Oggi ho parlato telefonicamente con Maurizio Simonetti della FMI, secondo lui bisogna che convinciamo noi a Dott. Ballero per escludere la gara polverosa di gonnesa dalla classifica, e ci sarebbero i presupposti, perché da Roma non si vorrebbero intromettere.
marinop
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio mar 27, 2008 1:53 am
Località: Italy

Messaggio da leggereda lupo » mar apr 22, 2008 7:26 pm

si ciaoooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!111
come parlare al vento!!!
Senti fabio.!
Avatar utente
lupo
 
Messaggi: 3197
Iscritto il: dom mar 02, 2008 8:54 pm
Località: USA

Precedente

Torna a COMUNICAZIONI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti