Faenza, crossodromo Monte Coralli

tutti i video del MX!!!

Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » dom lug 28, 2019 10:36 am

Senza dubbio una delle girate piu' belle della mia vita, super super terreno :e331:

https://youtu.be/J60y7fUHSrY
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda Roas30 » lun lug 29, 2019 10:44 am

Garanzia :P
Avatar utente
Roas30
 
Messaggi: 17040
Iscritto il: gio apr 29, 2010 9:11 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda michael 471 » lun lug 29, 2019 11:15 am

guarniero ha scritto:Senza dubbio una delle girate piu' belle della mia vita, super super terreno :e331:

https://youtu.be/J60y7fUHSrY

Terreno super...per questo al secondo giro hai deciso di raccoglierne un pò :D
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda maniaco » lun lug 29, 2019 1:52 pm

bravo fabio si evince che la fai scorrere bene sta verdona complimenti......! ..ma dalla scorrevolezza guadagni moltissimo la prossima volta dai piu gas in salita :D :D :D cmqe secondo me mantieni un ottima velocita in entrata e uscita di curva...! :e14c:
Avatar utente
maniaco
 
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun set 17, 2012 11:54 am

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » lun lug 29, 2019 10:50 pm

maniaco ha scritto:bravo fabio si evince che la fai scorrere bene sta verdona complimenti......! ..ma dalla scorrevolezza guadagni moltissimo la prossima volta dai piu gas in salita :D :D :D cmqe secondo me mantieni un ottima velocita in entrata e uscita di curva...! :e14c:


Grazie maniacosessualecomescoiattolo :D il salitore era impegnativo perche' c'erano tanti avvallamenti, cioe' era impegnativo riuscire a dar trazione alla ruota posteriore :e419:
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda scoiattolo » mar lug 30, 2019 9:29 am

A Faenza me te porto via

è il mio terreno ideale :D :mrgreen: :lol:
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 35235
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda Dicio174 » mar lug 30, 2019 12:29 pm

Secondo me ti impunti veramente tanto a centro curva. A faenza se non attacchi una curva con l'altra facendola correre velocemente non riesci ad andare forte. Ci sono curve dove si può entrare già col gas puntato, soprattutto col 450 che ti giri metà pista in terza e hai sempre le ruote incollate a terra. Conta che col 125 con un terreno così si gira tranquillamente in 1 e 58. Comunque l'importante è divertirsi e a faenza il divertimento è assicurato!!!
Dicio174
 
Messaggi: 506
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda michael 471 » mar lug 30, 2019 4:59 pm

Dicio174 ha scritto:Secondo me ti impunti veramente tanto a centro curva. A faenza se non attacchi una curva con l'altra facendola correre velocemente non riesci ad andare forte. Ci sono curve dove si può entrare già col gas puntato, soprattutto col 450 che ti giri metà pista in terza e hai sempre le ruote incollate a terra. Conta che col 125 con un terreno così si gira tranquillamente in 1 e 58. Comunque l'importante è divertirsi e a faenza il divertimento è assicurato!!!

Mi sembra sia un 250 quella di Guarniero...magari sbaglio...comunque girare in 58 a faenza è già un bell'andare...io sarà 3 anni che non ci vado, ma quel giorno lapucci girava in 52 e io 2.06...e mi sembra più o meno uguale la pista...certo se la trovi fresata e liscia come un biliardo magari qualche secondo lo limi...ma sotto i 2minuti sei già uno che accellera per bene :D
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » mer lug 31, 2019 1:07 am

michael 471 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Secondo me ti impunti veramente tanto a centro curva. A faenza se non attacchi una curva con l'altra facendola correre velocemente non riesci ad andare forte. Ci sono curve dove si può entrare già col gas puntato, soprattutto col 450 che ti giri metà pista in terza e hai sempre le ruote incollate a terra. Conta che col 125 con un terreno così si gira tranquillamente in 1 e 58. Comunque l'importante è divertirsi e a faenza il divertimento è assicurato!!!

Mi sembra sia un 250 quella di Guarniero...magari sbaglio...comunque girare in 58 a faenza è già un bell'andare...io sarà 3 anni che non ci vado, ma quel giorno lapucci girava in 52 e io 2.06...e mi sembra più o meno uguale la pista...certo se la trovi fresata e liscia come un biliardo magari qualche secondo lo limi...ma sotto i 2minuti sei già uno che accellera per bene :D


Ciao si e' un 250 la mia moto, chissa' perche' tutti la scambiano per un 450...
La mia prerogativa non e' far vedere le mie capacita' (o incapacita') :e412: ma e' battere Scoiattolo e come ben dici principalmente giro perche' mi diverto tantissimo e amo farlo, e ci faccio sopra i video per divertimento, per goliardia, far conoscere le piste ecc... :wink:
A Faenza e' la terza volta che ci giro, in 7-8 anni.... nella mia scarsezza tutto sommato mi sento di dire che non andavo malaccio, da amatore della domenica... oltre al fatto che ero pure da solo cercavo di non prendere rischi. Al momento del video le traiettorie interne non erano convenienti perche' la pista era stata appena bagnata e scivolavano parecchio, sul salitone era abbastanza difficile far scaricare la potenza sulla ruota posteriore perche' c'erano tantissimi avvallamenti. Comunque con zero buche, il passo e' quello... :e11b:
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda Dicio174 » mer lug 31, 2019 3:19 am

michael 471 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Secondo me ti impunti veramente tanto a centro curva. A faenza se non attacchi una curva con l'altra facendola correre velocemente non riesci ad andare forte. Ci sono curve dove si può entrare già col gas puntato, soprattutto col 450 che ti giri metà pista in terza e hai sempre le ruote incollate a terra. Conta che col 125 con un terreno così si gira tranquillamente in 1 e 58. Comunque l'importante è divertirsi e a faenza il divertimento è assicurato!!!

Mi sembra sia un 250 quella di Guarniero...magari sbaglio...comunque girare in 58 a faenza è già un bell'andare...io sarà 3 anni che non ci vado, ma quel giorno lapucci girava in 52 e io 2.06...e mi sembra più o meno uguale la pista...certo se la trovi fresata e liscia come un biliardo magari qualche secondo lo limi...ma sotto i 2minuti sei già uno che accellera per bene :D


Mi sembrava un 450 perché lo tenevi molto basso di giri e pensavo fossi in 3 a fare buona parte della pista. Comunque a faenza i tempi variano molto in base a com'è messa la pista ma io col 125 con pista perfettissima tutta pongo ci ho fatto 1.52 spaccato. Non sarò un fermone ma non sono nemmeno uno che può arrivare nei primi 10 del campionato italiano.
Poi li ci vado spesso perché ci metto poco ad arrivarci. Comunque d'estate se capita la giornata che la bagnano poco e rimane fresata è tra le piste più tecniche in zona se si vuole andare forte. Negli ultimi anni a forza di girare li sono migliorato molto rispetto che ad altre piste che sono tutte dritte con curve abbastanza semplici con dritti di 3 km. Un'altra pista dove c'è molto da imparare è savignano sul panaro.
Dicio174
 
Messaggi: 506
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda scoiattolo » mer lug 31, 2019 9:25 am

A Faenza me te porto via oh!

mio fratello per starmi dietro (almeno provarci) ci ha lasciato una spalla con tanto di operazione+scapola

quando entro a Faenza mi srotolano il tappeto rosso..... :D
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 35235
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda gmarcogh » mer lug 31, 2019 1:29 pm

Dicio174 ha scritto:
michael 471 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Secondo me ti impunti veramente tanto a centro curva. A faenza se non attacchi una curva con l'altra facendola correre velocemente non riesci ad andare forte. Ci sono curve dove si può entrare già col gas puntato, soprattutto col 450 che ti giri metà pista in terza e hai sempre le ruote incollate a terra. Conta che col 125 con un terreno così si gira tranquillamente in 1 e 58. Comunque l'importante è divertirsi e a faenza il divertimento è assicurato!!!

Mi sembra sia un 250 quella di Guarniero...magari sbaglio...comunque girare in 58 a faenza è già un bell'andare...io sarà 3 anni che non ci vado, ma quel giorno lapucci girava in 52 e io 2.06...e mi sembra più o meno uguale la pista...certo se la trovi fresata e liscia come un biliardo magari qualche secondo lo limi...ma sotto i 2minuti sei già uno che accellera per bene :D


Mi sembrava un 450 perché lo tenevi molto basso di giri e pensavo fossi in 3 a fare buona parte della pista. Comunque a faenza i tempi variano molto in base a com'è messa la pista ma io col 125 con pista perfettissima tutta pongo ci ho fatto 1.52 spaccato. Non sarò un fermone ma non sono nemmeno uno che può arrivare nei primi 10 del campionato italiano.
Poi li ci vado spesso perché ci metto poco ad arrivarci. Comunque d'estate se capita la giornata che la bagnano poco e rimane fresata è tra le piste più tecniche in zona se si vuole andare forte. Negli ultimi anni a forza di girare li sono migliorato molto rispetto che ad altre piste che sono tutte dritte con curve abbastanza semplici con dritti di 3 km. Un'altra pista dove c'è molto da imparare è savignano sul panaro.


Minchia vorrei vedere '52 col 125..
De Bortoli ha girato in 50 l' anno scorso! Col450!
Avatar utente
gmarcogh
 
Messaggi: 3607
Iscritto il: ven giu 10, 2011 1:32 am
Località: padova

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda gmarcogh » mer lug 31, 2019 1:34 pm

Paganini 52 col 250
Avatar utente
gmarcogh
 
Messaggi: 3607
Iscritto il: ven giu 10, 2011 1:32 am
Località: padova

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » mer lug 31, 2019 3:44 pm

scoiattolo ha scritto:A Faenza me te porto via oh!

mio fratello per starmi dietro (almeno provarci) ci ha lasciato una spalla con tanto di operazione+scapola

quando entro a Faenza mi srotolano il tappeto rosso..... :D



:e00e: :e417:
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda michael 471 » mer lug 31, 2019 4:56 pm

gmarcogh ha scritto:Paganini 52 col 250

Così per dire...il 21 ci hanno corso la Uisp e i tempi degli esperti erano sui 54...gli amatori sui 2minuti...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda Dicio174 » mer lug 31, 2019 5:12 pm

Ripeto, a faenza se trovi il giorno che la pista è perfetta e fidatevi, è un'autostrada, non si molla mai il gas. Col secco ci giro in 2.00, Bartolini che abita li vicino e lo becco spesso col secco sul 450 sta sul 53 se la pista non è molto bucata. Durante le gare invece i tempi sul giro si alzano di molto perché fresandola spesso ha un terreno piuttosto morbido e tende a bucarsi molto. Dawid ciucci ha girato in 51 se non sbaglio col 125 con la pista asciutta. I primi della agonisti di solito girano in 1.52.
E comunque ripeto, se ci giro io di solito in 1. 58 se uno è un buon amatore ci gira tranquillamente con quei tempi se la pista non ha crateri. Zanotti con la pista disintegrata girava tranquillamente in 54 e non stiamo parlando di un pilota da mondiale. Comunque l'altro anno ero andato a vedere il regionale uisp e munari e ghetti con la pista bella bucata giravano in 52. Ci vado molto spesso a faenza, i tempi li so bene e fidatevi che girare in 2 minuti non è così complicato per uno che fa le gare nella amatori. Gli amatori quest'anno con la pista bucata giravano in 2.00, se c'era il pongo arrivare a 1 e 57 era un attimo.
Dicio174
 
Messaggi: 506
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda michael 471 » mer lug 31, 2019 5:21 pm

Dicio174 ha scritto:Ripeto, a faenza se trovi il giorno che la pista è perfetta e fidatevi, è un'autostrada, non si molla mai il gas. Col secco ci giro in 2.00, Bartolini che abita li vicino e lo becco spesso col secco sul 450 sta sul 53 se la pista non è molto bucata. Durante le gare invece i tempi sul giro si alzano di molto perché fresandola spesso ha un terreno piuttosto morbido e tende a bucarsi molto. Dawid ciucci ha girato in 51 se non sbaglio col 125 con la pista asciutta. I primi della agonisti di solito girano in 1.52.
E comunque ripeto, se ci giro io di solito in 1. 58 se uno è un buon amatore ci gira tranquillamente con quei tempi se la pista non ha crateri. Zanotti con la pista disintegrata girava tranquillamente in 54 e non stiamo parlando di un pilota da mondiale. Comunque l'altro anno ero andato a vedere il regionale uisp e munari e ghetti con la pista bella bucata giravano in 52. Ci vado molto spesso a faenza, i tempi li so bene e fidatevi che girare in 2 minuti non è così complicato per uno che fa le gare nella amatori. Gli amatori quest'anno con la pista bucata giravano in 2.00, se c'era il pongo arrivare a 1 e 57 era un attimo.

si si non lo metto in dubbio...io però ci ho girato solo 3 volte, e l'ho sempre torvata piuttosto secca e bucata, quindi poco grip e buche in salita...in gara di sicuro ha un altro grip...ma per il mio modesto parere scendere sotto i 2 minuti è già un bell'andare :wink:
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » mer lug 31, 2019 5:52 pm

Dicio174 ha scritto:Ripeto, a faenza se trovi il giorno che la pista è perfetta e fidatevi, è un'autostrada, non si molla mai il gas. Col secco ci giro in 2.00, Bartolini che abita li vicino e lo becco spesso col secco sul 450 sta sul 53 se la pista non è molto bucata. Durante le gare invece i tempi sul giro si alzano di molto perché fresandola spesso ha un terreno piuttosto morbido e tende a bucarsi molto. Dawid ciucci ha girato in 51 se non sbaglio col 125 con la pista asciutta. I primi della agonisti di solito girano in 1.52.
E comunque ripeto, se ci giro io di solito in 1. 58 se uno è un buon amatore ci gira tranquillamente con quei tempi se la pista non ha crateri. Zanotti con la pista disintegrata girava tranquillamente in 54 e non stiamo parlando di un pilota da mondiale. Comunque l'altro anno ero andato a vedere il regionale uisp e munari e ghetti con la pista bella bucata giravano in 52. Ci vado molto spesso a faenza, i tempi li so bene e fidatevi che girare in 2 minuti non è così complicato per uno che fa le gare nella amatori. Gli amatori quest'anno con la pista bucata giravano in 2.00, se c'era il pongo arrivare a 1 e 57 era un attimo.



Sei un heaters Dicio 8) dai su, il decimo amatore sul best lap ha fatto 2.05, io che non ci giro mai in un giro preso a caso nel turno dopo la pausa pranzo con pista appena innaffiata ho fatto 2.09-2.10.....

Comunque ribadisco che i video sono fatti con spirito goliardico, del cronometro non mi e' mai importato :e404:
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda michael 471 » mer lug 31, 2019 5:59 pm

guarniero ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Ripeto, a faenza se trovi il giorno che la pista è perfetta e fidatevi, è un'autostrada, non si molla mai il gas. Col secco ci giro in 2.00, Bartolini che abita li vicino e lo becco spesso col secco sul 450 sta sul 53 se la pista non è molto bucata. Durante le gare invece i tempi sul giro si alzano di molto perché fresandola spesso ha un terreno piuttosto morbido e tende a bucarsi molto. Dawid ciucci ha girato in 51 se non sbaglio col 125 con la pista asciutta. I primi della agonisti di solito girano in 1.52.
E comunque ripeto, se ci giro io di solito in 1. 58 se uno è un buon amatore ci gira tranquillamente con quei tempi se la pista non ha crateri. Zanotti con la pista disintegrata girava tranquillamente in 54 e non stiamo parlando di un pilota da mondiale. Comunque l'altro anno ero andato a vedere il regionale uisp e munari e ghetti con la pista bella bucata giravano in 52. Ci vado molto spesso a faenza, i tempi li so bene e fidatevi che girare in 2 minuti non è così complicato per uno che fa le gare nella amatori. Gli amatori quest'anno con la pista bucata giravano in 2.00, se c'era il pongo arrivare a 1 e 57 era un attimo.



Sei un heaters Dicio 8) dai su, il decimo amatore sul best lap ha fatto 2.05, io che non ci giro mai in un giro preso a caso nel turno dopo la pausa pranzo con pista appena innaffiata ho fatto 2.09-2.10.....

Comunque ribadisco che i video sono fatti con spirito goliardico, del cronometro non mi e' mai importato :e404:

ma quando hai sotto tiro Scoiattolo però :D ... :e028: :e02c: :e02b:
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Faenza, crossodromo Monte Coralli

Messaggio da leggereda guarniero » mer lug 31, 2019 6:15 pm

michael 471 ha scritto:
guarniero ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Ripeto, a faenza se trovi il giorno che la pista è perfetta e fidatevi, è un'autostrada, non si molla mai il gas. Col secco ci giro in 2.00, Bartolini che abita li vicino e lo becco spesso col secco sul 450 sta sul 53 se la pista non è molto bucata. Durante le gare invece i tempi sul giro si alzano di molto perché fresandola spesso ha un terreno piuttosto morbido e tende a bucarsi molto. Dawid ciucci ha girato in 51 se non sbaglio col 125 con la pista asciutta. I primi della agonisti di solito girano in 1.52.
E comunque ripeto, se ci giro io di solito in 1. 58 se uno è un buon amatore ci gira tranquillamente con quei tempi se la pista non ha crateri. Zanotti con la pista disintegrata girava tranquillamente in 54 e non stiamo parlando di un pilota da mondiale. Comunque l'altro anno ero andato a vedere il regionale uisp e munari e ghetti con la pista bella bucata giravano in 52. Ci vado molto spesso a faenza, i tempi li so bene e fidatevi che girare in 2 minuti non è così complicato per uno che fa le gare nella amatori. Gli amatori quest'anno con la pista bucata giravano in 2.00, se c'era il pongo arrivare a 1 e 57 era un attimo.



Sei un heaters Dicio 8) dai su, il decimo amatore sul best lap ha fatto 2.05, io che non ci giro mai in un giro preso a caso nel turno dopo la pausa pranzo con pista appena innaffiata ho fatto 2.09-2.10.....

Comunque ribadisco che i video sono fatti con spirito goliardico, del cronometro non mi e' mai importato :e404:

ma quando hai sotto tiro Scoiattolo però :D ... :e028: :e02c: :e02b:


Oramai a Scoiattolo lo passo a folle :e412:
Avatar utente
guarniero
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: gio mar 06, 2008 10:02 pm
Località: MXLIFE

Prossimo

Torna a VIDEO MX

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite