GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

La chiacchiera dell'MXBARS!!!

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda Lucindo » mer mag 24, 2023 11:02 pm

linomr ha scritto:Mio pensiero :

Ma non è che tutti i pro di nuova generazione sono abituati a piste troppo facili, e magari artificiali e quando trovano una pista distrutta come domenica, accade quello che abbiamo visto in pista ?


Si in effeti Herlings nelle piste devastate di sabbia sembra mia nonna ...... ah no , aspetta , forse mi sbaglio :e427:
Avatar utente
Lucindo
 
Messaggi: 5098
Iscritto il: dom apr 22, 2012 10:37 pm
Località: Ok ok son veronese ostia

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda lezgatto » mer mag 24, 2023 11:13 pm

Forst33 ha scritto:
lezgatto ha scritto:
Venendo a Villars sous Ecòte :
Geerts? veniva giù al "doppio" della velocità degli altri.....che saranno tutti scemi ad aver staccato qualche metro prima,
eppoi Jago avendo perso almeno 2 mondiali per infoiamento non fà testo.

Herlings? avesse terminato come doveva(con tabella rossa) magari scriveva diverso....ma mica può dichiarare Ktm merda fatta di cioccolato,
a stò punto meglio prendersela con la pista( un altro che ha cacciato nel cesso un paio di mondiali con cadute da pirla:festa di everts e salto presentazione team)

Guadagnini? dura stare in un top team da 4 anni e dover dimostrare ad ogni gara che questo deve essere "il tuo anno",da cui ti rompi e cerchi di
dar via un pò di colpa...mica dici che in fondo potevi evitare.
:e03d:


Fammi capire...se le dichiarazioni del più forte della mx1 e della mx2 non sono attendibili, chi dobbiamo ascoltare? Perché bene o male possiamo criticare tutti i piloti che corrono


il + forte della mx1 critica la pista velatamente ritenuta causa della sua pedana divelta(quando mai capita?)e del suo au revoir a tabella rossa,
non avesse avuto tal problema(oltre a occhiale) e dall'alto della sua nota spacconaggine avrebbe chiosato:
tabella rossa su una pista come vorrei lo fossero tutte.

l'altro della mx2 in quanto cascadeur seriale(forse forse corre spesso oltre propio limite)al by by alloro mondiale
per me non ha tutta sta valenza...... tuttavia capisco anche che uscire con un "ho fatto una cazzata" come un Valentino Rossi della prima era
non sia possibile/conveniente
Avatar utente
lezgatto
 
Messaggi: 1760
Iscritto il: ven gen 23, 2015 1:03 pm

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda europaolo » gio mag 25, 2023 1:30 am

probabilmente non capite la differenza tra "Noi" e "Loro" .......noi se la pista è devastata e pericolosa rallentiamo perchè magari al lunedì dobbiamo andare a lavorare , loro vanno al massimo su piste devastate come se fossero lisce , è normale che in quei frangenti il pericolo caduta ed infortunio è notevolmente superiore
le piste è giusto che siano impegnative e selettive ma ci sono dei limiti oltre ai quali anche Loro corrono rischi troppo elevati
le piste vanno preparate diversamente , pure a me è capitato un paio di volte nell italiano master , in pratica al mattino la pista è una palude ti fanno girare per prove o warm up e si formano enormi canali ovunque persino sulle rampe e sugli atterraggi dei salti poi si seccano ed entri per fare la prima manche rischiando l osso del collo
mentre altre piste vengono preparate intelligentemente e te la trovi bella tutto il giorno......molti specie nel mondiale esagerano troppo con la fresa e con l acqua con la pretesa che la pista regga tutto il giorno senza dover fare più niente tanto sono i piloti che rischiano la pelle
e se danno pioggia al sabato NON si fresa ma si compatta e vedrete che la domenica la pista non sarà devastata come in Francia
Avatar utente
europaolo
 
Messaggi: 4282
Iscritto il: mer ott 28, 2009 9:40 pm
Località: Brazil

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda linomr » gio mag 25, 2023 7:23 am

Lucindo ha scritto:
linomr ha scritto:Mio pensiero :

Ma non è che tutti i pro di nuova generazione sono abituati a piste troppo facili, e magari artificiali e quando trovano una pista distrutta come domenica, accade quello che abbiamo visto in pista ?


Si in effeti Herlings nelle piste devastate di sabbia sembra mia nonna ...... ah no , aspetta , forse mi sbaglio :e427:

Premesso che JH secondo me non è un pro di nuova generazione.... È nel mondiale dal 2010!!!
Ma la risposta al mio commento che cavolo significa :D :D

Scusami è... Ma "no capire" :D
linomr
 
Messaggi: 9570
Iscritto il: ven feb 13, 2009 12:02 am
Località: Italy,Caserta

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda Lo-KYB » gio mag 25, 2023 7:25 am

europaolo ha scritto:probabilmente non capite la differenza tra "Noi" e "Loro" .......noi se la pista è devastata e pericolosa rallentiamo perchè magari al lunedì dobbiamo andare a lavorare , loro vanno al massimo su piste devastate come se fossero lisce , è normale che in quei frangenti il pericolo caduta ed infortunio è notevolmente superiore
le piste è giusto che siano impegnative e selettive ma ci sono dei limiti oltre ai quali anche Loro corrono rischi troppo elevati
le piste vanno preparate diversamente , pure a me è capitato un paio di volte nell italiano master , in pratica al mattino la pista è una palude ti fanno girare per prove o warm up e si formano enormi canali ovunque persino sulle rampe e sugli atterraggi dei salti poi si seccano ed entri per fare la prima manche rischiando l osso del collo
mentre altre piste vengono preparate intelligentemente e te la trovi bella tutto il giorno......molti specie nel mondiale esagerano troppo con la fresa e con l acqua con la pretesa che la pista regga tutto il giorno senza dover fare più niente tanto sono i piloti che rischiano la pelle
e se danno pioggia al sabato NON si fresa ma si compatta e vedrete che la domenica la pista non sarà devastata come in Francia

:e130:
Avatar utente
Lo-KYB
 
Messaggi: 6709
Iscritto il: lun mar 14, 2011 12:09 pm

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda Lucindo » gio mag 25, 2023 10:56 am

linomr ha scritto:
Lucindo ha scritto:
linomr ha scritto:Mio pensiero :

Ma non è che tutti i pro di nuova generazione sono abituati a piste troppo facili, e magari artificiali e quando trovano una pista distrutta come domenica, accade quello che abbiamo visto in pista ?


Si in effeti Herlings nelle piste devastate di sabbia sembra mia nonna ...... ah no , aspetta , forse mi sbaglio :e427:

Premesso che JH secondo me non è un pro di nuova generazione.... È nel mondiale dal 2010!!!
Ma la risposta al mio commento che cavolo significa :D :D

Scusami è... Ma "no capire" :D


Limor , allora Cairoli viene dalla preistoria secondo la tua risposta , mi sembra che Geerts sia della nuova e alla fine pure Herlings , mica è un matusa come me :D :D , come "una volta" ci son piloti che il gas lo danno al 110% in ogni situazione e chi invece va dall'80 al 90 a secondo della pista , vecchia o nuova che sia c'è chi il gas lo da sempre e chi no , la mia risposta era evidentemente ironica , spero tu "capire" questo :D :wink:

PS senza far nomi , ma i primi 6/7 della mx2 il gas lo danno e non credo siano della old generation :wink:
Avatar utente
Lucindo
 
Messaggi: 5098
Iscritto il: dom apr 22, 2012 10:37 pm
Località: Ok ok son veronese ostia

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda Lucindo » gio mag 25, 2023 10:58 am

Lo-KYB ha scritto:
europaolo ha scritto:probabilmente non capite la differenza tra "Noi" e "Loro" .......noi se la pista è devastata e pericolosa rallentiamo perchè magari al lunedì dobbiamo andare a lavorare , loro vanno al massimo su piste devastate come se fossero lisce , è normale che in quei frangenti il pericolo caduta ed infortunio è notevolmente superiore
le piste è giusto che siano impegnative e selettive ma ci sono dei limiti oltre ai quali anche Loro corrono rischi troppo elevati
le piste vanno preparate diversamente , pure a me è capitato un paio di volte nell italiano master , in pratica al mattino la pista è una palude ti fanno girare per prove o warm up e si formano enormi canali ovunque persino sulle rampe e sugli atterraggi dei salti poi si seccano ed entri per fare la prima manche rischiando l osso del collo
mentre altre piste vengono preparate intelligentemente e te la trovi bella tutto il giorno......molti specie nel mondiale esagerano troppo con la fresa e con l acqua con la pretesa che la pista regga tutto il giorno senza dover fare più niente tanto sono i piloti che rischiano la pelle
e se danno pioggia al sabato NON si fresa ma si compatta e vedrete che la domenica la pista non sarà devastata come in Francia

:e130:

:e130: pure per me
Avatar utente
Lucindo
 
Messaggi: 5098
Iscritto il: dom apr 22, 2012 10:37 pm
Località: Ok ok son veronese ostia

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda gino199 » gio mag 25, 2023 5:46 pm

JH era incazzato per la sverniciata di Forato in discesa con curva all'esterno :D :D :D
Avatar utente
gino199
 
Messaggi: 1979
Iscritto il: mar mag 08, 2018 5:38 pm

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda psycho3101 » gio mag 25, 2023 7:12 pm

Comunque guardando l'onboard della caduta di Geerts non mi sembrava così estrema la pista: canalata in curva ma non eccessivamente nei tratti rettilinei, discesa bucata come ce ne sono molte. Preciso che di tutta la gara ho visto solo gli highlights e l onboard di Geerts
Avatar utente
psycho3101
 
Messaggi: 1421
Iscritto il: lun apr 04, 2011 5:02 pm

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda RYAN VILLOPOTO » ven mag 26, 2023 9:41 am

la pista in molti punti era canalata e devastata non è in discussione. Dove è caduto Geerts pure. Dall'onboard basta guardare cosa succede ai due davanti sulla sinistra mentre usano la traiettoria più battuta. Avrei voluto vedere come avrebbe fatto uno come CP377 che neanche faceva il giro di ricognizione e che ogni volta che montava in moto volgeva un pensiero alla distanza pista-ospedale. Credo che se la sarebbe giocata 1000 volte meglio.
Avatar utente
RYAN VILLOPOTO
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: ven giu 19, 2015 7:59 pm
Località: IUESSEI

Re: GP of France 2023 – Timetable and Entry Lists

Messaggio da leggereda Dobermann » ven mag 26, 2023 11:51 pm

psycho3101 ha scritto:Comunque guardando l'onboard della caduta di Geerts non mi sembrava così estrema la pista: canalata in curva ma non eccessivamente nei tratti rettilinei, discesa bucata come ce ne sono molte. Preciso che di tutta la gara ho visto solo gli highlights e l onboard di Geerts

Guarda, a me è giunta voce che la pista era messa male male solo sabato, poi Domenica era migliorata parecchio ma fino a sabato il meteo non era buono e le piogge hanno aiutato ad avere un circuito così....
Poi forse piste pericolose ce ne sono state di peggio e lo dissero i piloti, vedi Russia e altre...
Avatar utente
Dobermann
 
Messaggi: 61392
Iscritto il: mar feb 05, 2008 11:59 am
Località: USA

Precedente

Torna a MX 365

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti