Yamaha 2021

Cosa vuol dire report?
Tutte le foto e "report gare, presentazioni, team" etc etc

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda scoiattolo » mar lug 14, 2020 2:36 pm

USPP77787 ha scritto:
L'europeo non paga, ma i soldi da investire per preparare le moto ci sono e pure tanti, chi corre all'europeo ha portafogli di altro livello,

oh, come no

chi ha i soldi corre, gli altri purtroppo stanno a casa :D , poi dopo le moto sono belle fuori laccate e rifinite e vero.... ma per la vista però :e412: .....poi si allenano con moto con 1500ore scrause perchè non hanno i soldi manco per la benzina i team....
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 38903
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda RaspaMaxBart » mar lug 14, 2020 3:39 pm

scoiattolo ha scritto:
USPP77787 ha scritto:
L'europeo non paga, ma i soldi da investire per preparare le moto ci sono e pure tanti, chi corre all'europeo ha portafogli di altro livello,

oh, come no

chi ha i soldi corre, gli altri purtroppo stanno a casa :D , poi dopo le moto sono belle fuori laccate e rifinite e vero.... ma per la vista però :e412: .....poi si allenano con moto con 1500ore scrause perchè non hanno i soldi manco per la benzina i team....

E bravo il roditore,siamo ot ma hai ragione da vendere!!!!

Fare meglio di 100 ingegneri che hanno tempo ,soldi,materiali e collaudatori la vedo difficile,vedo più facile che qualcuno si trovi meglio sul K,specie sugli ultimi che sono meno "delicati" su questo punto e che hanno l'unica forcella ad aria diciamo....."commestibile" per l'utente medio,come sali un pò......Niente aria e gestione mooolto dispendiosa...............
RaspaMaxBart
 
Messaggi: 1526
Iscritto il: gio set 26, 2013 10:54 am

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda Mxfight_17 » mar lug 14, 2020 4:15 pm

Visto che siamo in tema almeno evito di aprire un post, qualcuno che l'ha provata o che ne abbia conoscenza, mi sa dire come vanno le nuove yzf 450? Vorrei acquistarne una ma ho paura di prenderla e magari di non trovarmi bene...
Mxfight_17
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar lug 14, 2020 2:37 pm

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda scoiattolo » mar lug 14, 2020 4:47 pm

Mxfight_17 ha scritto:Visto che siamo in tema almeno evito di aprire un post, qualcuno che l'ha provata o che ne abbia conoscenza, mi sa dire come vanno le nuove yzf 450? Vorrei acquistarne una ma ho paura di prenderla e magari di non trovarmi bene...

quale la 2021 che non è ancora uscita? :D

o le 2020....?
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 38903
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda Mxfight_17 » mar lug 14, 2020 5:14 pm

scoiattolo ha scritto:
Mxfight_17 ha scritto:Visto che siamo in tema almeno evito di aprire un post, qualcuno che l'ha provata o che ne abbia conoscenza, mi sa dire come vanno le nuove yzf 450? Vorrei acquistarne una ma ho paura di prenderla e magari di non trovarmi bene...

quale la 2021 che non è ancora uscita? :D

o le 2020....?


Da quanto ho capito il 450 20/21 dovrebbe essere il solito, è il 250 che è stato aggiornato.
Mxfight_17
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar lug 14, 2020 2:37 pm

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda scoiattolo » mar lug 14, 2020 5:27 pm

cerca sui topic che c'è qualcosa, con la funzione cerca su "ricerca avanzata" in alto a destra....altrimenti apri un argomento sulla sezione tecnica
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 38903
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda giacomo72 » dom lug 19, 2020 4:45 pm

Mah, esteticamente sembra una moto vecchia che gli sono state asportate le grafiche con l'idropulitrice :D
giacomo72
 
Messaggi: 2413
Iscritto il: sab dic 08, 2012 12:05 am

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda the doctor » lun lug 20, 2020 11:56 am

buon di, un'importante modifica la sta facendo la Fantic, ho avuto la possibilità di provare il loro 125 in pista qui in Sicilia, moto preparata con albero diverso e testata scomponibile YRRD, obiettivamente bella moto con un gran tiro
Avatar utente
the doctor
 
Messaggi: 2524
Iscritto il: gio feb 26, 2009 1:21 am
Località: sicily west coast

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda Adv2011 » ven ott 15, 2021 10:34 pm

ciao a tutti, sto lasciando ktm per yamaha yzf 250 2021.
in molti parlano di scarsa affidabilità sulla jap. sulla ktm non ho mai fatto nulla tranne che tagliando ogni 8/10 ore circa, tiro catena e controllata generale alla moto (serraggio viti, controllo raggi ecc...) sarò stato anche fortunato ma in 4 anni non mi si è scaricata mai neanche la batteria.
sulla yamaha cos'è che non funziona a dovere? il tagliando lo farò ogni 8 ore ma cosa devo guardare in particolare? il modello 2021 soffre di qualche problema congenito al cambio ad esempio oppure a qualche altra parte meccanica? grazie in anticipo a chi vorrà rispondere
Adv2011
 
Messaggi: 118
Iscritto il: sab mar 04, 2017 8:12 am

Re: Yamaha 2021

Messaggio da leggereda Dicio174 » sab ott 16, 2021 8:56 pm

USPP77787 ha scritto:
Cruscone ha scritto:
Battista Morlacchi ha scritto:
USPP77787 ha scritto:
RaspaMaxBart ha scritto:Lo sviluppo Yamaha 125/250 2t si è fermato nel 2006 e,prima di fermare,hanno aperto i cassetti e fatto quello che sarebbe andato negli anni a seguire.
Che la strada era quella lo ha dimostrato proprio la Ktm col motore nuovo che è una copia (inclinazione cilindro,albero motore,carburatore,layout motore) dell'Yz,è ,praticamente un Yz con un cilindro diverso.
Quindi,sinceramente,non vedo tutto stò sviluppo,e tutto questo è dimostrato dal banco prova "vero"non quello dei giornali "nostrani".
Veniamo ai costi,il Ktm 125 costa,nuovo,mediamente 1000 euro in più della Yamaha 125,con quei 1000 metti su una buona marmitta,il pacco lamellare e sei allineato al ktm ma con una ciclistica di prim'ordine.
Per il 250 il discorso cambia e un bel pò a favore della Yamaha,il 250 austriaco è abbastanza ingestibile da chiunque,e,come il 125,ha delle pecche qualitative mica da poco.


Meno male che non sono l'unico che lo dice, a me YZ non piaceva ma mi sono dovuto ricredere, a ottobre ne prenderemo un altra perchè la nostra 2017 ha passato le 300 ore, voglio vedere quale ferraglia a crauti puoi usare ancora per correre dopo le 100 ore sulla groppa.
Ovvio, fuori dalla cassa KTM è superiore a YZ in tutto, ma il divario a livello motoristico come dice raspa si colma con un migliaio di euro, a livello di telaio nel 2005 i tecnici yamaha han creato un capolavoro, ho diversi amici che hanno SX e Husqy nuove che quando salgono sulla blu scendono con un sorriso da orecchio a orecchio... e meno stanchi... Le arancio van bene con le valvole.


Wow 300 ore e spinge ancora !! Complimenti!! Bisogna solo applaudire Yamaha per L affidabilità della meccanica 2t , perché siamo sinceri... quale 4t moderno sarebbe capace di arrivare a 300 ore? Forse le vecchie 4t a carburatore... ma le nuove a iniezione un po’ lo dubito.


Be dio 300 ore le ha il telaio conoscendo le vicende di questa moto Riportate sul forum.... :D


Ovviamente, ma ho visto con i miei occhi ktm con carter esplosi e rotture di spinotti di biella tranciati di netto in mano a gente che va piano.
Mio fratello ha un passo medio per chi corre ma la moto inizia a stressarla e aldilà di rotture imputabili al nostro uso quotidiano (quindi non strutturali) abbiamo sul conto solo una bobina bruciata 10 ore fa (e sinceramente ci può anche stare) e la rottura di un traversino di uno dei miei tanti cilindri che avevo preso usato già ricromato ma non so chi avesse fatto il lavoro e soprattutto come.
La moto con poco va forte e si mantiente bene.
Ktm sta lentamente facendo un clone mettendoci del suo, ma se ci si mette mano non pensiate che da quei 34 cv che ha ne prenda altri venti, ne ha di più ma in rapporto ne guadagna meno, YZ pompata bene e KTM pompato non hanno tutto sto divario (anche se la crucca va di più, per la maggior parte degli utenti YZ si guida da sola).
Poi Dicio magari ha ragione per via dell'handling, ma c'è gente che apprezza i telai suzuki :roll: :mrgreen:


Eccomi!
Io sono sincero, il mio telaio preferito tutt'ora è quello della mia husky cr 125 2013. Ancora mi pento di averla venduta, mannaggiaaa. Comunque di 125 ne ho provati molti e tutt'ora ho un rm 125 e 250 2t. Ho corso l'ultimo anno con un sx 125 2021. I suzuki che ho hanno la bielletta del leveraggio allungata e quindi sono più stabili rispetto alla moto originale. La cosa che non mi piace di yz è che sembra di avere uno sterzo totalmente incontrollabile e per come guido io (vado come uno tra i primi della esperti emilia Romagna) la yz mi stanca di più. Con ktm invece mi basta guidare pulito e la moto va dove mi pare, non la devo forzare (quelle vecchie mi piacevano di meno ad esempio, troppo rigide) e nei canali con la coppia che ha riesco a farli molto più velocemente visto che la frizione l'ho ormai dimenticata. Quando avevo la husky cr era sempre gas aperto e mi regolavo con frizione e freno. Quanto mi manca quella guida ignorante, mannaggia a me che l'ho venduta! Comunque ognuno ha i suoi gusti. Mi sarebbe piaciuto prendere una yz e mettere piastre con offset più corto e bielletta leveraggio allungata per vedere se diventava un cancello come piace a me. Ktm costa 8000 euro import, forse è l'anno che passo a yz e la husqvarnizzo come solo a varese sapevano fare con quei telai che non erano proprio per tutti.
Dicio174
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Precedente

Torna a FOTO REPORT 365!!!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti