Iniziare a 52 anni. Si può?

SCIAO BBELLO!!!!!!Presentati!!!;-)

Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda Luca1968 » sab mag 15, 2021 1:39 pm

Ciao a tutti. Sono un over 50 da sempre appassionato di cross. Da bambino e da ragazzo guardavo gli amici "ricchi" andare per i campi od i numerosi campi da cross dell'epoca con le loro moto: Yamaha, Fantic od Honda. Ogni tanto ci facevo qualche giro con grande soddisfazione da parte mia, mi sembrava di volare. Adoravo l'odore della miscela....In tempi più recenti mi sono riavvicinato a questo meraviglioso mondo; oggi ho i soldi per la moto ma probabilmente non più l'età per andarci. Ma chiedo comunque a voi. E' possibile fare qualche giro per i campi o su una pista da cross estremamente facile alla mia età? Non pretendo di fare salti od evoluzioni complicate, ma semplicemente di girare in modo "quasi" dignitoso. E considerando che i tempi sono cambiati, consigliate un 250 4t od un 125 2t come primo acquisto? Ovviamente usato? Ho anche pensato di fare una prova noleggiando le moto a Dorno o Chignolo Po. Potrebbe essere una buona idea per testare il mio corpo. Un saluto cordiale a tutti.
Luca1968
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mag 10, 2021 12:59 pm

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda Forst33 » sab mag 15, 2021 7:21 pm

Io non vedo controindicazioni, oggi a Mantova il secondo più veloce in pista era un 48enne. Con moooolto esperienza sia chiaro, ma l'età è quella. Sicuramente 250 4t. Magari le prime girate falle durante la settimana così c'è meno gente e verifica che la pista sia ok così da prendere dimestichezza
Avatar utente
Forst33
 
Messaggi: 15910
Iscritto il: gio lug 29, 2010 4:54 pm
Località: Trento

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda mirkode » sab mag 15, 2021 8:37 pm

Si vabbè, un 48enne che faceva il mondiale :D
Avatar utente
mirkode
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: mar giu 15, 2010 4:47 pm
Località: Trento

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda giustino » dom mag 16, 2021 7:21 pm

Ho 65 anni, e per ora non ho intenzione di smettere :D :D : Unico consiglio che ti posso dare: le moto e le piste sono cambiate tantissimo da quando girottavi tu con moto in prestito, ora i freni frenano, le sospensioni sospensionano :lol: e... il motore spinge sempre e comunque. Ti sentirai probabilmente spaesato, è normale, prendi le cose con calma, cerca di capire il mezzo che stai usando, non demoralizzarti e non cercare di strafare. Poi però alla seconda, massimo terza volta investi un poco di eurini in un corso con un istruttore federale, magari un paio di volte solo tu e lui, poi un altro paio anche in gruppo. Non vergognartene, nessuno ti prenderà in giro per l' età, e ti sarà utilissimo, risparmierai un mucchio di tempo (e di rischi...) per cominciare a guidare in modo corretto il prima possibile. Non è una questione di "tanto mi accontento di andar piano e divertirmi", la tecnica è fondamentale proprio per divertirsi col minimo rischio possibile. La velocità (eventualmente) viene poi dalla confidenza che si acquisisce col gesto tecnico, dalle doti naturali e dalla propensione al rischio, ma non credo che a tè importi molto.
Avatar utente
giustino
 
Messaggi: 564
Iscritto il: mer lug 15, 2015 1:24 pm
Località: Biella

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda Luca1968 » lun mag 17, 2021 8:05 am

Caro Giustino grazie mille per il consiglio. Penso che partirò con il noleggio di un enduro 250 e guida per prendere confidenza con questi mezzi che non conosco e poi magari come secondo step vado a Dorno o Chignolo Po sempre a noleggio con un istruttore per mezza giornata. Sinceramente non ho problemi ad andare troppo piano....anche perchè di andare all'ospedale non ne ho molta voglia, ho già dato poco tempo fa. Ora mi voglio togliere la soddisfazione in sicurezza anche se qualche caduta magari la metto in conto. Fisicamente non sono ancora messo male, sono alto 182cm per 71 Kg, un pò di agilità mi è rimasta. Sono poi curioso di provare questi 4t che mi dicono spingere forte da subito mentre io ho provato principalmente 125cc a 2t che davano tutto solo in alto. Come piste dove trovo la più facile? Conoscete Dorno e Chignolo PO?
Luca1968
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mag 10, 2021 12:59 pm

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda michael 471 » mar giu 01, 2021 11:38 am

Luca1968 ha scritto:Caro Giustino grazie mille per il consiglio. Penso che partirò con il noleggio di un enduro 250 e guida per prendere confidenza con questi mezzi che non conosco e poi magari come secondo step vado a Dorno o Chignolo Po sempre a noleggio con un istruttore per mezza giornata. Sinceramente non ho problemi ad andare troppo piano....anche perchè di andare all'ospedale non ne ho molta voglia, ho già dato poco tempo fa. Ora mi voglio togliere la soddisfazione in sicurezza anche se qualche caduta magari la metto in conto. Fisicamente non sono ancora messo male, sono alto 182cm per 71 Kg, un pò di agilità mi è rimasta. Sono poi curioso di provare questi 4t che mi dicono spingere forte da subito mentre io ho provato principalmente 125cc a 2t che davano tutto solo in alto. Come piste dove trovo la più facile? Conoscete Dorno e Chignolo PO?

Chignolo sta via via migliorando l'impianto, ha una pista easy medio dura, ora ha eliminato tutti i salti e son solo scollinamenti, ideale per imparare...se puoi andare in settimana non trovi molto traffico, mentre nei week trovi momenti con un bel pò di persone...li affitti la moto protezioni e mi sembra abbiano una persona da affiancarti se vuoi un istruttore...
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 4816
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Iniziare a 52 anni. Si può?

Messaggio da leggereda Lucindo » gio giu 24, 2021 10:18 pm

Da non dimenticare che occorre una licenza , competitiva o no ma è richiesta per essere coperti , nelle piste te la chiedono
Avatar utente
Lucindo
 
Messaggi: 5098
Iscritto il: dom apr 22, 2012 10:37 pm
Località: Ok ok son veronese ostia


Torna a NEW ENTRY

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti