Dorno senza licenza

Organizzatevi...

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda Cruscone » gio gen 10, 2019 1:27 pm

BOB ha scritto:Se ti centra un crucco senza copertura assicurativa, un pirla senza licenza e tu lo scrivi in denuncia , stai sereno che la tua assicurazione FMI danni non copre un cazzo. I danni che ti vengono cagionati sono coperti dalla RC dell'altro che ti ha centrato ( se la ha).
LA tua polizza infortunio, a meno che non sia espressamente scritto che copre anche per incidenti derivanti da causa di terzi ( e dopo leggo la polizza FMI per capire se lo fa o no) lavora solo se ti fai male da solo per causa tua ( anche centrando qualcuno), ma se sbatti contro il crucco che imbocca la pista al contrario e risulta da qualche parte...ciaoooooo.
In gara è un altro discorso, perchè dare la responsabilità di un incidente di gara in competizione è pressochè impossibile ( a meno certo che uno dei concorrenti non entri in gara con un mitra e spari agli altri durante la gara :D :D :D :D )


In quel caso andando per vie legali credo che la responsabilità poi venga attribuita alla pista visto che ha fatto girare un pilota senza licenza...
Avatar utente
Cruscone
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: sab feb 04, 2012 6:10 pm

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda maniaco » gio gen 10, 2019 1:46 pm

BOB ha scritto:Se ti centra un crucco senza copertura assicurativa, un pirla senza licenza e tu lo scrivi in denuncia , stai sereno che la tua assicurazione FMI danni non copre un cazzo. I danni che ti vengono cagionati sono coperti dalla RC dell'altro che ti ha centrato ( se la ha).
LA tua polizza infortunio, a meno che non sia espressamente scritto che copre anche per incidenti derivanti da causa di terzi ( e dopo leggo la polizza FMI per capire se lo fa o no) lavora solo se ti fai male da solo per causa tua ( anche centrando qualcuno), ma se sbatti contro il crucco che imbocca la pista al contrario e risulta da qualche parte...ciaoooooo.
In gara è un altro discorso, perchè dare la responsabilità di un incidente di gara in competizione è pressochè impossibile ( a meno certo che uno dei concorrenti non entri in gara con un mitra e spari agli altri durante la gara :D :D :D :D )



.....mi ero promesso di non rispondere piu.. su un argomento gia detto e cmqe potete scaricare e leggerlo tutto o prendere la cornetta e chiamare vi diranno tutto...allora dato che per motivi sono dovuto andate in sede alla assicurazione della uisp.......(e non sto qui a menarla)....
torniamo in pista ok? tu giri in pista ok? il crucco ti fa male in pista ok? viene l ambulanza e ti porta via ok? ricovero? ok il crucco e' andato nel frattempo in australia ok?



tu se sei sano (cioe puoi telefonare contatterai quelli della uisp(nel mio caso mia sorella ero un po di la :e411: ....agente assicurativa tra l altro) ti chiederanno dove ti sei infortunato da li loro contatteranno gestore della pista ecc partiranno chiedendo i verbali di ricovero ecc.si assicureranno che eri li ovvio ce il testimone cioe il gestore .......//////barra ambulanza...dopo diche partiranno le pratiche anzi apriranno ...! del crucco del russo del nano non gliene frega una cippa.....perche la risposta che mi e' stata data e' questa!! TU SEI ASSICURATO UISP SE TI FAI MALE IN PISTA UISP PAGHERA LA TUA UISP......SE IL CRUCCO TI FARA MALE IN PISTAAAAAAA TI PAGHERA SEMPRE LA TUA UISP.....poi sara roba nostra indagare (qual ora fosse necessario)del perche del tedesco era li a girare ma e' responsabilita del gestore..se io uisp faccio male a un altro uisp e' cmqe la sua uisp che lo paghera charo ?dopo fuori pista e' un altro discorso pace e amore....cit AVV uisp e lo ripeto con 140 euro di uisp ho preso piu soldi della mia sinfortuni.......anedotto nel lontano 2012 a cremona caddi mi passo sopra un tedesco......andai in ospedale non a cremona ma altrove adirittura il giorno dopo 8 costole facevo fatica a respirare ricovero lastre ecc quel caso ovviamente contattarono il gestore! a cremona adirittura ti registrano chiedono tessera e carta d idrntita e ti guardano in faccia(e dovrebbero fare tutti cosi) piu testimone di quello non esiste!!p.s il tedesco probabilmente aveva la doppia licenza ma nessuno lo contatto ....l avrei contatatto volentieri perche mi aveva rotto i radiatori della honda :e12f: :e12f: :e12f: :e12f: :twisted: di esempi ne ho purtroppo .....e per questo che sono informato....riputroppo
Avatar utente
maniaco
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: lun set 17, 2012 11:54 am

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda Cruscone » gio gen 10, 2019 2:55 pm

Direi che c'è poco da aggiungere. :wink:
Avatar utente
Cruscone
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: sab feb 04, 2012 6:10 pm

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda BOB » gio gen 10, 2019 4:20 pm

Guarda solo di far ben distinzione tra piccolo danno ( qualche mila euro) e roba seria da centinaia di migliaia....
Non funziona come dici tu ( parlo di FMI e polizze serie...)
Parliamo della FMI agonista 2019, trovi il contratto sul sito FMI, è MOLTO ben distinta la parte RCterzi da quella Infortunio.
Basta che guardi i massimali... se il danno te lo provoca un assicurato, lo si denuncia ( ed al limite fai causa all'assicurazione fmi) il massimale per cui risponde è 1650000€.
Se caschi e ti fai lo stesso danno il massimale con la infortunii è 120000€, che sia gara come allenamento.
Ora dimmi tu ( e ci arrivi da solo) perchè all'assicurazione in caso di danno serio conviene che tu "sia caduto da solo" e non ti abbia tirato in terra un terzo...
Avatar utente
BOB
 
Messaggi: 3978
Iscritto il: ven apr 11, 2008 4:35 pm
Località:

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda maniaco » gio gen 10, 2019 4:48 pm

io parlavo di uisp non sono mai stato affiliato fmi
https://www.marshaffinity.it/uisp/doc/U ... 182019.pdf
:e22e: :e22e: qualcosina e' cambiato nel 19 credo i premi cmqe piu o meno ce scritto tutto
pace and love
Avatar utente
maniaco
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: lun set 17, 2012 11:54 am

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda long jhon » gio gen 10, 2019 5:08 pm

Con tutto il rispetto per la UISP se con le sue coperture assicurative e i suoi criteri di omologazione delle piste vi sentite più al sicuro della FMI sta a posto.
A mio avviso si continua a non capire cosa succede se si denuncia direttamente attraverso la normale giustizia (non quella sportiva) un pilota che causa un danno o un gestore per mancati adempimenti ...
Avatar utente
long jhon
 
Messaggi: 17035
Iscritto il: dom mar 09, 2008 1:22 pm
Località: Italy

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda Kurtz » gio gen 10, 2019 5:15 pm

BOB ha scritto:Se ti centra un crucco senza copertura assicurativa, un pirla senza licenza e tu lo scrivi in denuncia , stai sereno che la tua assicurazione FMI danni non copre un cazzo. I danni che ti vengono cagionati sono coperti dalla RC dell'altro che ti ha centrato ( se la ha).
LA tua polizza infortunio, a meno che non sia espressamente scritto che copre anche per incidenti derivanti da causa di terzi ( e dopo leggo la polizza FMI per capire se lo fa o no) lavora solo se ti fai male da solo per causa tua ( anche centrando qualcuno), ma se sbatti contro il crucco che imbocca la pista al contrario e risulta da qualche parte...ciaoooooo.
In gara è un altro discorso, perchè dare la responsabilità di un incidente di gara in competizione è pressochè impossibile ( a meno certo che uno dei concorrenti non entri in gara con un mitra e spari agli altri durante la gara :D :D :D :D )



ecco bravo hai centrato quello ch evolevo sapere: alla luce di questo perchè a noi non fanno entrare senza licenza e a sti stronzi si???? Se giustamente una gestore esige che chi gira sia coperto da assicurazione, come fa a fare entrare stranieri se gli stessi non hanno nemmeno polizze italiane???? siamo sicuri che tutti loro abbiano la licenza? e la loro licenza vale all'estero? Ovvero, se si fanno male vengono coperti?
Avatar utente
Kurtz
 
Messaggi: 6585
Iscritto il: mar apr 26, 2011 5:16 pm
Località: Nice ass town

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda maniaco » gio gen 10, 2019 5:55 pm

Kurtz ha scritto:
BOB ha scritto:Se ti centra un crucco senza copertura assicurativa, un pirla senza licenza e tu lo scrivi in denuncia , stai sereno che la tua assicurazione FMI danni non copre un cazzo. I danni che ti vengono cagionati sono coperti dalla RC dell'altro che ti ha centrato ( se la ha).
LA tua polizza infortunio, a meno che non sia espressamente scritto che copre anche per incidenti derivanti da causa di terzi ( e dopo leggo la polizza FMI per capire se lo fa o no) lavora solo se ti fai male da solo per causa tua ( anche centrando qualcuno), ma se sbatti contro il crucco che imbocca la pista al contrario e risulta da qualche parte...ciaoooooo.
In gara è un altro discorso, perchè dare la responsabilità di un incidente di gara in competizione è pressochè impossibile ( a meno certo che uno dei concorrenti non entri in gara con un mitra e spari agli altri durante la gara :D :D :D :D )



ecco bravo hai centrato quello ch evolevo sapere: alla luce di questo perchè a noi non fanno entrare senza licenza e a sti stronzi si???? Se giustamente una gestore esige che chi gira sia coperto da assicurazione, come fa a fare entrare stranieri se gli stessi non hanno nemmeno polizze italiane???? siamo sicuri che tutti loro abbiano la licenza? e la loro licenza vale all'estero? Ovvero, se si fanno male vengono coperti?


allora non hai letto bene cio che ho scritto 2 post fa.......intanto gli stolti.... sono i gestori che li fanno entrare senza licenza.(ma spesso il vile denaro prevale sulla sicurezza alla fine siamo itagliani....ma come scritto sopra (cremona senza licenza non fa girare nessuno spero ce ne siano altre) eppure e' pieno di stranieri,e quindi sono licenziati!! la nostra uisp per esempio e ora scatenero un inferno e' valida per tutto il mondo .....indi presumo sia cosi per la loro...licenza.....!! io per esempio ho girato nel dirt park e me l hanno chiesta nero su bianco e firma...dopo kurtz a te la chiedono per ovvi motivi non credi??? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
maniaco
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: lun set 17, 2012 11:54 am

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda Kurtz » gio gen 10, 2019 6:01 pm

sono licenziati a casa loro, non diciamo cazzate su. la loro licenza vale qui? chi lo stabilisce? la loro assicurazione vale qui? e se non vale perchè loro girano e noi (giustamente) no senza?
la loro licenza copre per i danni cagionati a terzi nelle piste estere? dai su sveglia..... è che come dice quello che su 5 ore di pista sta 4,8 a smanettare la moto (maniaco) il denaro compra tutto... anche le irregolarità.
Avatar utente
Kurtz
 
Messaggi: 6585
Iscritto il: mar apr 26, 2011 5:16 pm
Località: Nice ass town

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda maniaco » gio gen 10, 2019 6:42 pm

Kurtz ha scritto:sono licenziati a casa loro, non diciamo cazzate su. la loro licenza vale qui? chi lo stabilisce? la loro assicurazione vale qui? e se non vale perchè loro girano e noi (giustamente) no senza?
la loro licenza copre per i danni cagionati a terzi nelle piste estere? dai su sveglia..... è che come dice quello che su 5 ore di pista sta 4,8 a smanettare la moto (maniaco) il denaro compra tutto... anche le irregolarità.


beh a parte che quel giorno stavo provando chicche che tu te le sogni bello :D :D di norma non socializzo neanche in pista vedi tu come sono giro e basta e piscio ogni manche :e311:

boh io kurtz non capisco il tuo ragionamento ...cioe sei convinto che tutti gli stranieri non abbiano una licenza valida per l estero come le nostre? ? allora secondo te tutti i gestori di piste sono dei bastardi e ladri senza cuore.....dovresti infervolarti con i gestori non con i tugnini... :wink: . io ti dico che le loro valgono per tutto il mondo come le nostre pag7 :wink: p.s un mio amico in ungheria non aveva la uisp e non lo hanno fatto girare ne li ne in austria vedi tu..
e cmqe alla fine continui a parlare del nulla perche che conta e' si la licenza BARRA ASSICURAZIONE in questo caso e' unipol in uisp o generali ..quindi compagnie valide in tutto il mondo e presumo sia cosi anche per gli stranieri...pace e amore :e132:
Avatar utente
maniaco
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: lun set 17, 2012 11:54 am

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda BOB » ven gen 11, 2019 10:45 am

Le licenze affiliate FIM ( federazione motociclistica internazionale) quindi FMI, FFM ...... Hanno a contratto la copertura assicurativa RC terzi in tutto il territorio europeo, ergo se un tedesco con regolare licenza ti stende ed è colpa sua PAGA la federazione tedesca ( attraverso al sua copertura). Se un Italiano SENZA licenza ti stende , sono cazzi acidi, come un tedesco, un marziano, Pippo, Pluto o Topolino.
In linea teorica l'assicurazione FMI copre in tutto il territorio coperto dalla FIM-europe e ne sono abbastanza sicuro perchè ho fatto chiedere a Roma.

http://www.fim-europe.com/national-federation/

Poi c'è la FFM , sono francesi, senza dio, non hanno il bidet e pur essendo dei poveri ignoranti son convinti di saperla solo loro. In Francia i campi da motocross hanno il dictat dalla FFM di far girare solo licenziati FFM per questioni assicurative, poi ci sono i campi al confine con gli altri stati che se ne fottono e quelli che invece non lo fanno...Olanda idem

Sto sempre parlando di RC terzi, la infortunii è un'altra cosa (ad esempio da cosa so in FFM la paghi, cara, a parte)

Concludendo ( secondo me) i gestori che fan girare gente senza licenza son solo dei poveri ignoranti che non hanno idea del fatto che si puntano una pistola sulle balle tutte le volte che un NON licenziato gli entra in pista...Ma sarebbe meglio si informassero...
Avatar utente
BOB
 
Messaggi: 3978
Iscritto il: ven apr 11, 2008 4:35 pm
Località:

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda BOB » ven gen 11, 2019 10:58 am

Kurtz ha scritto:sono licenziati a casa loro, non diciamo cazzate su. la loro licenza vale qui? chi lo stabilisce? la loro assicurazione vale qui? e se non vale perchè loro girano e noi (giustamente) no senza?
la loro licenza copre per i danni cagionati a terzi nelle piste estere? dai su sveglia..... è che come dice quello che su 5 ore di pista sta 4,8 a smanettare la moto (maniaco) il denaro compra tutto... anche le irregolarità.


Brevemente, licenza di federazione affiliata FIM ... SI
altre ...boh....io non rischierei di girare all'estero con la UISP.
SEMPRE PARLADO DI RCterzi
Ultima modifica di BOB il ven gen 11, 2019 11:00 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
BOB
 
Messaggi: 3978
Iscritto il: ven apr 11, 2008 4:35 pm
Località:

Re: Dorno senza licenza

Messaggio da leggereda BOB » ven gen 11, 2019 10:59 am

long jhon ha scritto:Con tutto il rispetto per la UISP se con le sue coperture assicurative e i suoi criteri di omologazione delle piste vi sentite più al sicuro della FMI sta a posto.
A mio avviso si continua a non capire cosa succede se si denuncia direttamente attraverso la normale giustizia (non quella sportiva) un pilota che causa un danno o un gestore per mancati adempimenti ...


Questo è il punto. :e41f:
Avatar utente
BOB
 
Messaggi: 3978
Iscritto il: ven apr 11, 2008 4:35 pm
Località:

Precedente

Torna a CI SI VEDE IN PISTA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite