Epicondilite o "gomito del tennista"

Tutto quello che riguarda la preparazione fisica,acciacchi rimedi ecc...
con o senza moto!!!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda tnt » gio mar 21, 2019 8:43 am

jury_550 ha scritto:Dormo non esiste più fettucciato..è diventato una pista anche quello.. Chiamata easy track..ma ci entrano talmente in tanti che è sempre più bucata di quella pro :D

Se cerchi buche e canali....ne ha veramente di più della "professional".....
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2698
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » gio mar 21, 2019 11:00 pm

...no cerco fettucciati non devastati, punterò su Lodi, sempre che ci sia ancora in questo periodo, lo rasano al suolo prima della semina........ :e110:
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Carlo81 » gio mar 21, 2019 11:06 pm

Anche io sono fermo da due mesi per epicondilite, ho fatto antinfiammatori e ghiaccio per 10giorni, 4 sedute di onde d’urto e niente come all’inizio....ora mi hanno proposto di fare delle infiltrazioni di prp, qualcuno le ha mai fatte ed ha risolto?
Nel frattempo ho preso appuntamento anche da un osteopata per darmi una raddrizzata alla cervicale dato che anche questa mi da spesso noie, spero che dipenda da quest’ultima...ma intanto qualsiasi consiglio è ben accetto....
Avatar utente
Carlo81
 
Messaggi: 830
Iscritto il: dom ago 31, 2014 7:19 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Erik » ven mar 22, 2019 10:39 am

controlla la cervicale prima di farti pungere! :e056:
Avatar utente
Erik
 
Messaggi: 9817
Iscritto il: mar feb 26, 2008 10:15 am
Località: was Italy..now Lux

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda michael 471 » ven mar 22, 2019 3:35 pm

2Pac ha scritto:...no cerco fettucciati non devastati, punterò su Lodi, sempre che ci sia ancora in questo periodo, lo rasano al suolo prima della semina........ :e110:

Ti posso consigliare maxland di chignolo po...ha un bel fettucciato e una pista cross semplice...
Avatar utente
michael 471
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: lun gen 12, 2015 6:27 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » ven mar 22, 2019 10:52 pm

michael 471 ha scritto:
2Pac ha scritto:...no cerco fettucciati non devastati, punterò su Lodi, sempre che ci sia ancora in questo periodo, lo rasano al suolo prima della semina........ :e110:

Ti posso consigliare maxland di chignolo po...ha un bel fettucciato e una pista cross semplice...



Grazie Mille! :wink:

Io sinceramente dopo due settimane di stop in palestra, impaccchi di arnica tutte le notti e ghiccio locale....senza miglioramenti da domani faccio il contrario, riprendo andare in palestra ed allenarmi (con utilizzo fascia), e giusto o sbaglaiato che sia voglio vedere cosa succede... :roll:
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » sab mar 23, 2019 11:28 pm

Su cosiglio del mio caro amico Nasicaa che ha risolto il problema così:

http://www.aresports.com/home/it/Advanc ... -elbow.htm

Opinioni in merito?
Nasi hai fatto tutto da solo come da istruzioni o sei andato da fisioterapista/osteopata etc?
Grazie! :e011: :e00e:
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Carlo81 » dom mar 24, 2019 3:34 pm

Erik ha scritto:controlla la cervicale prima di farti pungere! :e056:


Venerdì prossimo ho la seduta dall’osteopata....però ho preso anche un appuntamento con un ortopedico per fargli vedere la risonanza....speriamo di recuperare il prima possibile...anche perché ho venduto la moto e sto cercando di resistere a non acquistare la moto nuova fino al recupero...ma sarà dura :e415:
Avatar utente
Carlo81
 
Messaggi: 830
Iscritto il: dom ago 31, 2014 7:19 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda nasicaa » lun mar 25, 2019 5:23 pm

2Pac ha scritto:Su cosiglio del mio caro amico Nasicaa che ha risolto il problema così:

http://www.aresports.com/home/it/Advanc ... -elbow.htm

Opinioni in merito?
Nasi hai fatto tutto da solo come da istruzioni o sei andato da fisioterapista/osteopata etc?
Grazie! :e011: :e00e:



2pacchio, la prima volta dal fisioterapista per vedere come fare e poi ogni volta, prima di girare da solo… :D :D :D
nasicaa
 
Messaggi: 148
Iscritto il: mer ott 26, 2011 11:55 am

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Carlo81 » lun mar 25, 2019 10:11 pm

nasicaa ha scritto:
2Pac ha scritto:Su cosiglio del mio caro amico Nasicaa che ha risolto il problema così:

http://www.aresports.com/home/it/Advanc ... -elbow.htm

Opinioni in merito?
Nasi hai fatto tutto da solo come da istruzioni o sei andato da fisioterapista/osteopata etc?
Grazie! :e011: :e00e:



2pacchio, la prima volta dal fisioterapista per vedere come fare e poi ogni volta, prima di girare da solo… :D :D :D


dopo diverse distorsioni alla caviglia, di cui 2 abbastanza importanti, faccio una cosa simile alla caviglia destra prima di infilarmi gli stivali.....spero non dovro farlo anche al gomito, altrimenti sembro una mummia quando vado a girare :D :D
Avatar utente
Carlo81
 
Messaggi: 830
Iscritto il: dom ago 31, 2014 7:19 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » lun mar 25, 2019 11:12 pm

nasicaa ha scritto:
2Pac ha scritto:Su cosiglio del mio caro amico Nasicaa che ha risolto il problema così:

http://www.aresports.com/home/it/Advanc ... -elbow.htm

Opinioni in merito?
Nasi hai fatto tutto da solo come da istruzioni o sei andato da fisioterapista/osteopata etc?
Grazie! :e011: :e00e:



2pacchio, la prima volta dal fisioterapista per vedere come fare e poi ogni volta, prima di girare da solo… :D :D :D


Eh infatti le istruzioni sono abbastanza chiare però non credo sia facile fare da tutto solo :D , al massimo ci mummifichiamo a vicenda in pista :e404: , anche perche se devo farlo ogni volta che vado in palestra spendo 6 mila euro di cerotti! :mrgreen:
Ma girando, sudando etc etc stanno attaccati?
Grazie Nasi! :e420:
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda nasicaa » mar mar 26, 2019 10:20 am

2Pac ha scritto:
nasicaa ha scritto:
2Pac ha scritto:Su cosiglio del mio caro amico Nasicaa che ha risolto il problema così:

http://www.aresports.com/home/it/Advanc ... -elbow.htm

Opinioni in merito?
Nasi hai fatto tutto da solo come da istruzioni o sei andato da fisioterapista/osteopata etc?
Grazie! :e011: :e00e:



2pacchio, la prima volta dal fisioterapista per vedere come fare e poi ogni volta, prima di girare da solo… :D :D :D


Eh infatti le istruzioni sono abbastanza chiare però non credo sia facile fare da tutto solo :D , al massimo ci mummifichiamo a vicenda in pista :e404: , anche perche se devo farlo ogni volta che vado in palestra spendo 6 mila euro di cerotti! :mrgreen:
Ma girando, sudando etc etc stanno attaccati?
Grazie Nasi! :e420:



hahahah devi staccarli sotto la doccia se non vuoi fare la ceretta ogni volta… :D .

dopo poco ti fai la mano e li metti senza problemi
nasicaa
 
Messaggi: 148
Iscritto il: mer ott 26, 2011 11:55 am

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » mar mar 26, 2019 11:07 pm

:D ...alla fine non ho ancora ripreso ad allenarmi in palestra e sono alla terza ed ultima settimana di Arnica e ghiaccio e devo dire che negli ultimi giorni sono migliorato, speriamo!
Sabato questo porto la moto a sistemare dopo il lungo stop, dal prossimo ci sono! :e022: Vediamo come va la prima uscita poi valuto il da farsi! :) :)
Per il momento grazie a tutti ci aggiorniamo :e427:
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » gio mar 28, 2019 9:09 pm

Oggi dopo 2 settimne e 1/2 primo allenamento "blando" in palestra con tutore, nessun problema e nessun dolore. Adesso si ho il braccio indolenzito e un po dolorante, ma se riesco a girare bene e sono dolorante alla sera me ne sbatto il cazzo fondamentalmente, ghiaccio e via...
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Carlo81 » dom apr 14, 2019 12:28 pm

Alla fine ho fatto un infiltrazione di Prp, ho fatto una settimana di riposo, è da qualche giorno ho iniziato a sforzare un po’ il gomito, sembrerebbe tutto ok per ora, dovrò fare la seconda il 30aprile, poi ancora una settimana di fermo e poi speriamo di ritornare in moto...
Avatar utente
Carlo81
 
Messaggi: 830
Iscritto il: dom ago 31, 2014 7:19 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » sab mag 04, 2019 10:28 pm

Io dopo i rimedi piu tradizionali già citati come arnica e ghiaccio locale sono migliorato poco nella vita di tutti i giorni e sopratutto in palestrra dovre purtroppo sono molto limititato nel variare esercizi, però devo ammettere con piacere che per quanto mi faccia male anche solo nel sollevare il computer che in moto zero di zero, riesco a guidare senza dolore e probemi.
Ciò non toglie che devo risolvere il problema, il medico di base (tra l altro ortopedico) mi ha prescritti 10 punture di non ricordo cosa ma penso a base di cortisone poi vi faccio sapere, per il momento non ho fatto nulla.
Ciao,
2Pac
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda Carlo81 » dom mag 05, 2019 2:20 pm

Ciao, io ho fatto la seconda infiltrazione di PRP il 30Aprile, attualmente è come se non avessi mai avuto niente ed oggi sono risalito in moto, giusto un giretto per fare il rodaggio alla moto nuova in un fettucciato...vediamo domani come sto...a differenza tua io in moto proprio non riuscivo ad andare, non riuscivo nemmeno a tagliare un cavetto con le forbici...comunque vedi cosa siano queste punture che ti hanno segnato, perché il cortisone funziona sicuro ma ha anche delle controindicazioni....
Avatar utente
Carlo81
 
Messaggi: 830
Iscritto il: dom ago 31, 2014 7:19 pm

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda jury_550 » dom mag 05, 2019 7:42 pm

Occhio alle infiltrazioni. ..fanno passare i dolori al momento ma sono deterioranti per l articolazione .. fatele solo come ultima spiaggia
Avatar utente
jury_550
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: mar apr 29, 2014 10:29 am
Località: PAVIA

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda 2Pac » dom mag 05, 2019 8:05 pm

jury_550 ha scritto:Occhio alle infiltrazioni. ..fanno passare i dolori al momento ma sono deterioranti per l articolazione .. fatele solo come ultima spiaggia


Non so se queloo che mi è stato prescritto siano infiltrazioni, difficile siano 10 punture. Credo sia più una cura "cortisonica" per far passare l'infiammazione. Ho provato a guardare la ricetta del medico per dirvi cosa sia ma non riesco ad interpretarla! :D
Avatar utente
2Pac
 
Messaggi: 17754
Iscritto il: dom mar 16, 2008 6:02 pm
Località: USA, uscita Fiera Milano!

Re: Epicondilite o "gomito del tennista"

Messaggio da leggereda jury_550 » dom mag 05, 2019 9:51 pm

È ben il cortisone che è aggressivo nelle articolazioni :wink:

Effetti Collaterali
Sebbene solo una piccola quota del farmaco iniettato raggiunge il circolo sistemico, limitando così gli effetti collaterali delle classiche terapie cortisoniche,

anche a livello intra-articolare l'abuso di questi farmaci può causare pesanti conseguenze.
Effetti Collaterali Cronici
Un eccessivo numero d'infiltrazioni di cortisone può indebolire tendini, legamenti, ossa ed altre strutture che partecipano all'articolazione. Inoltre, la piccola quota di farmaco che entra in circolo può risultare importante per alcune categorie di pazienti.

Effetti Collaterali Acuti
Se effettuate nel rispetto delle regole di asepsi (rimozione dei peli, accurata detersione e disinfezione della cute, sostituzione dell'ago dopo aspirazione del farmaco), le infiltrazioni di cortisonici in genere non causano alcun effetto locale di rilievo. Tra gli effetti collaterali più comuni spicca il rischio di reazione infiammatoria, con dolore e rossore locali che tendono a risolversi nell'arco di 24 ore, spontaneamente o tramite l'ausilio di farmaci antinfiammatori non steroidei. L'atrofia cutanea e la depigmentazione della parte trattata rappresentano la possibile conseguenza dello stravaso di cortisone attraverso il tragitto dell'ago nella pelle circostante

Controindicazioni
Possibili controindicazioni alle infiltrazioni di cortisone:

terapia anti-trombotica con warfarin (Coumadin) o acenocumarolo (Sintrom): rischio di sanguinamento all'interno dell'articolazione
atleti agonisti: rischio di positività ai controlli antidoping
diabete: aumento della glicemia dopo l'infiltrazione
ipertensione: aumento della pressione dopo l'infiltrazione
immunodepressione: aumentato rischio di infezione locale
osteoporosi severa: aggravamento dell'osteoporosi dell'articolazione trattata
Per questo motivo è bene circoscrivere l'impiego delle infiltrazioni di cortisone alle fasi acute delle artropatie, quando il dolore e l'infiammazione sono importanti e limitano fortemente la mobilità articolare. Superata questa fase è preferibile il ricorso a specifiche infiltrazioni di acido ialuronico che hanno dimostrato un'efficacia antalgica sovrapponibile a quella delle iniezioni intra-articolari di cortisone. Inoltre, l'acido ialuronico è un componente naturale dell'articolazione ed è scevro dagli importanti effetti collaterali ascritti alle terapie cortisoniche prolungate. Le infiltrazioni di ialuronato sodico sono da preferire a quelle di cortisone soprattutto in caso di artrosi.
Avatar utente
jury_550
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: mar apr 29, 2014 10:29 am
Località: PAVIA

PrecedenteProssimo

Torna a PREPARAZIONE FISICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron