Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Tutto quello che riguarda la preparazione fisica,acciacchi rimedi ecc...
con o senza moto!!!

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Cass9427 » mer dic 05, 2018 4:38 pm

be se un chirurgo di non un pilota a caso ti dice cosi puoi andare sereno
Avatar utente
Cass9427
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mar lug 05, 2011 8:23 pm
Località: Padova

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » mer dic 05, 2018 4:48 pm

Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono??...
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!
Ultima modifica di tnt il gio dic 06, 2018 8:57 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » mer dic 05, 2018 6:46 pm

tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda vascular67 » mer dic 05, 2018 7:35 pm

Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......
Avatar utente
vascular67
 
Messaggi: 4185
Iscritto il: lun mag 03, 2010 4:39 pm
Località: Italy

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » mer dic 05, 2018 10:18 pm

vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » gio dic 06, 2018 12:25 am

tnt ha scritto:
vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"


Il polso è il sinistro quindi problemi di movimento in moto non ce ne sono, era peggio il destro. La mia preoccupazione è che il polso rimanga più fragile e che si possa rompere più facilmente anche se il chirurgo ha detto che con tutto il titanio che mi metterà sarà dura romperlo. Però anche se lui è un professore io ho sempre un po' paura, già ho sentito abbastanza dottori e tutti mi hanno detto che ho fatto un gran bel casino e tutti mi hanno sconsigliato di farmi operare in ospedale dal primo che capita. In pratica mi hanno messo tutti una bella scaga ecco il motivo dei miei dubbi. Di sicuro tornerò a correre ma penso non prima di 6 mesi. Speriamo che l'intervento vada bene.
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:02 am

Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:
vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"


Il polso è il sinistro quindi problemi di movimento in moto non ce ne sono, era peggio il destro. La mia preoccupazione è che il polso rimanga più fragile e che si possa rompere più facilmente anche se il chirurgo ha detto che con tutto il titanio che mi metterà sarà dura romperlo. Però anche se lui è un professore io ho sempre un po' paura, già ho sentito abbastanza dottori e tutti mi hanno detto che ho fatto un gran bel casino e tutti mi hanno sconsigliato di farmi operare in ospedale dal primo che capita. In pratica mi hanno messo tutti una bella scaga ecco il motivo dei miei dubbi. Di sicuro tornerò a correre ma penso non prima di 6 mesi. Speriamo che l'intervento vada bene.

In tutto il percorso della tua vita troverai chi dice che e' meglio questo o e' meglio quello.....
Scegli tu cosa fare...
Se ti bastano i miei 7 giorni di coma ed i 60 giorni di ospedale...eccomi!!....ho scelto di non mollare....
"Aiutati che il ciel ti aiuta"questa e' soft....oppure..."se c'è determinazione l'impossibile non esiste"questa e un po' più strong
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:10 am

Sono pieno di piastre che non possono essere rimosse....(potrei smontarmi come un LEGO)
Ovvio che si pesti una bella botta potresti avere dei problemi....
(Osso ex rotto con piastre sono molto più robusti dell osso normale)ma niente garantisce...
O ti fai sopraffare dalla paura e passi il resto della vita sul divano o torni in moto con tutti i rischi che la cosa comporta...
Ma queste, sono cose personali a cui solo tu puoi dare una risposta..
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » gio dic 06, 2018 9:41 am

tnt ha scritto:Sono pieno di piastre che non possono essere rimosse....(potrei smontarmi come un LEGO)
Ovvio che si pesti una bella botta potresti avere dei problemi....
(Osso ex rotto con piastre sono molto più robusti dell osso normale)ma niente garantisce...
O ti fai sopraffare dalla paura e passi il resto della vita sul divano o torni in moto con tutti i rischi che la cosa comporta...
Ma queste, sono cose personali a cui solo tu puoi dare una risposta..


Beh io tornerei in moto anche domani però mi frenano in molti e mi hanno fatto venire dei dubbi. Questo è il quarto intervento che affronto, non ho paura però volevo sapere il parere di piloti che ci sono già passati per sapere la vostra esperienza. Comunque tornerò, potete starne certi, però questa volta non forzerò i tempi come ho sempre fatto. Di sicuro non passerò tutta la vita a fare altro sapendo che posso correre in moto.
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:46 am

Ecco...allora meta' della strada l'hai già' fatta...
Ovvio che statistiche in caso di infortunio siano basilari...
Ma, nella voglia di reagire della gente non c'è statistica che tenga....
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » sab dic 29, 2018 9:46 pm

Alla fine il chirurgo ha detto che il polso era un macello e che non sa quanto riuscirò a recuperare e che di sicuro in moto non ci potrò più tornare. È normale che non riesca a muovere il pollice quasi per niente se non in qualche movimento? Comunque il mio obiettivo è sempre quello di tornare in moto, non esiste che smetto.
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda vascular67 » dom dic 30, 2018 10:41 am

Dicio174 ha scritto:Alla fine il chirurgo ha detto che il polso era un macello e che non sa quanto riuscirò a recuperare e che di sicuro in moto non ci potrò più tornare. È normale che non riesca a muovere il pollice quasi per niente se non in qualche movimento? Comunque il mio obiettivo è sempre quello di tornare in moto, non esiste che smetto.



il problema del pollice e' legato all'articolazione in anchilosi ( per il tempo che e' rimasta immobilizzata).....non puoi far altro che lavorarci su. In moto tornerai sicuramente. Il movimento del polso che rimarra' residuo sara' compensato dalla postura del gomito / spalla . Nle guidare la moto da cross non servono troppi angoli del polso........anche se trattasi del lato dx acceleratore. Molti piloti guidano ugualmente aiutandosi ( ma non te ne renderai conto cosciamente ) con gomito e spalla

Buon 2019
Avatar utente
vascular67
 
Messaggi: 4185
Iscritto il: lun mag 03, 2010 4:39 pm
Località: Italy

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » dom dic 30, 2018 4:30 pm

Poche cose nella vita non hanno rimedi...
Se ne hai voglia troverai una soluzione...
Ho visto gente senza una gamba sciare su una pista nera, in ombra, ghiacciata a Zermatt...
Un pazzo??....No......
Semplicemente uno con le palle che credeva in se stesso....
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda vascular67 » dom dic 30, 2018 7:18 pm

tnt ha scritto:Poche cose nella vita non hanno rimedi...
Se ne hai voglia troverai una soluzione...
Ho visto gente senza una gamba sciare su una pista nera, in ombra, ghiacciata a Zermatt...
Un pazzo??....No......
Semplicemente uno con le palle che credeva in se stesso....


esatto
Avatar utente
vascular67
 
Messaggi: 4185
Iscritto il: lun mag 03, 2010 4:39 pm
Località: Italy

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » mar gen 01, 2019 3:55 am

Ah si può tutto se si hanno le funzionalità, il legamento triangolare era partito, il radio ha detto che è già tanto che non l'ha sostituito con una protesi, solo nel radio ho due placche, non riesco a muovere il pollice e il polso nemmeno se mi sforzo e il problema è che non sento neanche dolore quando provo a muovere il tutto. Il chirurgo che è un professore molto conosciuto in Italia e anche in ambito motociclistico ha detto che sono messo veramente male e che in moto sarà quasi impossibile tornarci. Purtroppo me lo dice uno che opera piloti motogp sbk ecc spesso, vedremo strada facendo.
Il mio obiettivo rimane e rimarrà sempre tornare in moto però è dura quando chirurgo medico e fisioterapista ti dicono che sei messo molto male e il polso recupererà poca roba.
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda vascular67 » mar gen 01, 2019 9:49 am

Dicio174 ha scritto:Ah si può tutto se si hanno le funzionalità, il legamento triangolare era partito, il radio ha detto che è già tanto che non l'ha sostituito con una protesi, solo nel radio ho due placche, non riesco a muovere il pollice e il polso nemmeno se mi sforzo e il problema è che non sento neanche dolore quando provo a muovere il tutto. Il chirurgo che è un professore molto conosciuto in Italia e anche in ambito motociclistico ha detto che sono messo veramente male e che in moto sarà quasi impossibile tornarci. Purtroppo me lo dice uno che opera piloti motogp sbk ecc spesso, vedremo strada facendo.
Il mio obiettivo rimane e rimarrà sempre tornare in moto però è dura quando chirurgo medico e fisioterapista ti dicono che sei messo molto male e il polso recupererà poca roba.


Del ligamento triangolare per andare in moto te ne puoi fregare altamente . Non serve ! Ser ad altri tipi di movimenti ...non discuto la prognosi del tuo prof ( non mi permetterei mai ...) ma io penso che andrai nuovamente in moto . Per la
Sensibilità ci vorrà tempo . Il nervo trazionato dal trauma e poi da intervento rimarrà “stordito “ per mesi

Buon anno
Avatar utente
vascular67
 
Messaggi: 4185
Iscritto il: lun mag 03, 2010 4:39 pm
Località: Italy

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » mar gen 01, 2019 10:55 am

Gerardo ti ha risposto da medico...
Io ti dico arrenditi solo se lo vuoi...in realtà combatti solo contro te stesso...nessuno dei due vincerà in ogni caso....
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2589
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » ven gen 25, 2019 1:20 am

vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:Ah si può tutto se si hanno le funzionalità, il legamento triangolare era partito, il radio ha detto che è già tanto che non l'ha sostituito con una protesi, solo nel radio ho due placche, non riesco a muovere il pollice e il polso nemmeno se mi sforzo e il problema è che non sento neanche dolore quando provo a muovere il tutto. Il chirurgo che è un professore molto conosciuto in Italia e anche in ambito motociclistico ha detto che sono messo veramente male e che in moto sarà quasi impossibile tornarci. Purtroppo me lo dice uno che opera piloti motogp sbk ecc spesso, vedremo strada facendo.
Il mio obiettivo rimane e rimarrà sempre tornare in moto però è dura quando chirurgo medico e fisioterapista ti dicono che sei messo molto male e il polso recupererà poca roba.


Del ligamento triangolare per andare in moto te ne puoi fregare altamente . Non serve ! Ser ad altri tipi di movimenti ...non discuto la prognosi del tuo prof ( non mi permetterei mai ...) ma io penso che andrai nuovamente in moto . Per la
Sensibilità ci vorrà tempo . Il nervo trazionato dal trauma e poi da intervento rimarrà “stordito “ per mesi

Buon anno


Allora a distanza di quasi 2 mesi dall'infortunio e 1 e mezzo dall'intervento è cambiato poco, dalle lastre risulta che le ossa sembrano posizionate bene ed in asse. Le fratture si stanno rimarginando molto lentamente, ma il chirurgo ha detto che è dovuto dal fatto che la testa del radio era sparita ed era tutto un frammento. Spero che le 2 placche e 15 viti circa non mi diano problemi in futuro. Per ora devo cercare di muovere il pollice il più possibile e il polso solo in maniera attiva e tenere il tutore. Per tornare in moto ha detto che si vedrà, soprattutto per una questione di forza e dolore. Comunque solo per riuscire a fare cose basilari ci metterò altri 2 mesi come minimo, spero di non avere complicanze.
Ma con 4 ore di magnetoterapia tutti i giorni per un mese non è che divento radioattivo? :D
Dicio174
 
Messaggi: 299
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Precedente

Torna a PREPARAZIONE FISICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite