Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Tutto quello che riguarda la preparazione fisica,acciacchi rimedi ecc...
con o senza moto!!!

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Cass9427 » mer dic 05, 2018 4:38 pm

be se un chirurgo di non un pilota a caso ti dice cosi puoi andare sereno
Avatar utente
Cass9427
 
Messaggi: 278
Iscritto il: mar lug 05, 2011 8:23 pm
Località: Padova

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » mer dic 05, 2018 4:48 pm

Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono??...
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!
Ultima modifica di tnt il gio dic 06, 2018 8:57 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » mer dic 05, 2018 6:46 pm

tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.
Dicio174
 
Messaggi: 232
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda vascular67 » mer dic 05, 2018 7:35 pm

Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......
Avatar utente
vascular67
 
Messaggi: 4136
Iscritto il: lun mag 03, 2010 4:39 pm
Località: Italy

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » mer dic 05, 2018 10:18 pm

vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » gio dic 06, 2018 12:25 am

tnt ha scritto:
vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"


Il polso è il sinistro quindi problemi di movimento in moto non ce ne sono, era peggio il destro. La mia preoccupazione è che il polso rimanga più fragile e che si possa rompere più facilmente anche se il chirurgo ha detto che con tutto il titanio che mi metterà sarà dura romperlo. Però anche se lui è un professore io ho sempre un po' paura, già ho sentito abbastanza dottori e tutti mi hanno detto che ho fatto un gran bel casino e tutti mi hanno sconsigliato di farmi operare in ospedale dal primo che capita. In pratica mi hanno messo tutti una bella scaga ecco il motivo dei miei dubbi. Di sicuro tornerò a correre ma penso non prima di 6 mesi. Speriamo che l'intervento vada bene.
Dicio174
 
Messaggi: 232
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:02 am

Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:
vascular67 ha scritto:
Dicio174 ha scritto:
tnt ha scritto:Perche' metti in dubbio cio' che ti ha detto???
Sa quello che dice ed e' convinto dei propri mezzi...tu non lo sei per le cose che ti competono.....
Io faccio la guerra tutte le volte con medici,perche sono oltremodo titubanti e conservativi...
Boh!!!!!


Beh il polso è distrutto, un po' di paura me la mettono anche i miei. Il punto è che è tutto rotto, una frattura da scoppio vuol dire che il radio è in mille pezzi. Poi il chirurgo che mi opera è sicuramente tra i migliori in tutta italia ma ho paura di non recuperare tutto il movimento e che il polso diventi più fragile. Ora vedo come va l'intervento, di sicuro tornerò a correre ma per ora un po' di paura ce l'ho. L'intervento da come mi è stato detto è molto delicato.


Parto dalla fine : tornerai in moto senza grossi problemi . Io ho avuto frattura simile ( di colles) ed a 4 mesi ( 3 di fissatore esterno ) ho iniziato a fare qualche giro piano piano . A parte la difficoltà dell’intervento la parte più difficile sarà la riabilitazione . Lunga ed abbastanza dolorosa . Sappi che il polso fratturato non sarà mai più come prima ( definito “danno biologico permanente “) ed sicuramente non raggiungerai più angoli di flesso estensione e prono supinazione del polso controlaterale ......ma tornerai a guidare ! Gli angoli mancanti residui in moto da cross servono poco e poi articolazione spalla / gomito compenserà .....

Comunque il percorso durerà almeno un anno ......

Eccoti anche il parere di Gerardo....
Per come la vedo io...il passato non può essere cambiato....dai.....sei in mano ad uno,che dire bravo e' riduttivo...
Forza con un po di fiducia....lui fara' cio che deve fare nel migliore dei modi...la riabilitazione spetta a te...
"La strada e' lunga,ma se mai cominci sara' infinita"


Il polso è il sinistro quindi problemi di movimento in moto non ce ne sono, era peggio il destro. La mia preoccupazione è che il polso rimanga più fragile e che si possa rompere più facilmente anche se il chirurgo ha detto che con tutto il titanio che mi metterà sarà dura romperlo. Però anche se lui è un professore io ho sempre un po' paura, già ho sentito abbastanza dottori e tutti mi hanno detto che ho fatto un gran bel casino e tutti mi hanno sconsigliato di farmi operare in ospedale dal primo che capita. In pratica mi hanno messo tutti una bella scaga ecco il motivo dei miei dubbi. Di sicuro tornerò a correre ma penso non prima di 6 mesi. Speriamo che l'intervento vada bene.

In tutto il percorso della tua vita troverai chi dice che e' meglio questo o e' meglio quello.....
Scegli tu cosa fare...
Se ti bastano i miei 7 giorni di coma ed i 60 giorni di ospedale...eccomi!!....ho scelto di non mollare....
"Aiutati che il ciel ti aiuta"questa e' soft....oppure..."se c'è determinazione l'impossibile non esiste"questa e un po' più strong
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:10 am

Sono pieno di piastre che non possono essere rimosse....(potrei smontarmi come un LEGO)
Ovvio che si pesti una bella botta potresti avere dei problemi....
(Osso ex rotto con piastre sono molto più robusti dell osso normale)ma niente garantisce...
O ti fai sopraffare dalla paura e passi il resto della vita sul divano o torni in moto con tutti i rischi che la cosa comporta...
Ma queste, sono cose personali a cui solo tu puoi dare una risposta..
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda Dicio174 » gio dic 06, 2018 9:41 am

tnt ha scritto:Sono pieno di piastre che non possono essere rimosse....(potrei smontarmi come un LEGO)
Ovvio che si pesti una bella botta potresti avere dei problemi....
(Osso ex rotto con piastre sono molto più robusti dell osso normale)ma niente garantisce...
O ti fai sopraffare dalla paura e passi il resto della vita sul divano o torni in moto con tutti i rischi che la cosa comporta...
Ma queste, sono cose personali a cui solo tu puoi dare una risposta..


Beh io tornerei in moto anche domani però mi frenano in molti e mi hanno fatto venire dei dubbi. Questo è il quarto intervento che affronto, non ho paura però volevo sapere il parere di piloti che ci sono già passati per sapere la vostra esperienza. Comunque tornerò, potete starne certi, però questa volta non forzerò i tempi come ho sempre fatto. Di sicuro non passerò tutta la vita a fare altro sapendo che posso correre in moto.
Dicio174
 
Messaggi: 232
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:26 pm

Re: Scafoide polso + vite quanto tempo ?

Messaggio da leggereda tnt » gio dic 06, 2018 9:46 am

Ecco...allora meta' della strada l'hai già' fatta...
Ovvio che statistiche in caso di infortunio siano basilari...
Ma, nella voglia di reagire della gente non c'è statistica che tenga....
Avatar utente
tnt
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: lun lug 09, 2012 1:52 pm
Località: alla piratella

Precedente

Torna a PREPARAZIONE FISICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti