Risarcimento danni a seguito di difetto meccanico

Diteci tutto!

Risarcimento danni a seguito di difetto meccanico

Messaggio da leggereda ludovico » dom lug 12, 2020 9:57 pm

Salve a tutti, chiedo aiuto per esperienza capitata o un semplice consiglio... Vi spiego... Possiedo una sxf 350 del 2018, con 90 ore all'attivo, circa un mese fa, in pista, a seguito di un guasto meccanico sulla rampa di un salto ovvero la rottura di netto dell'albero del cambio, sono caduto rovinosamente riportando la frattura del femore.. Volevo un consiglio su come muovermi e soprattutto se era il caso di chiedere un risarcimento, in quanto chiaro che il guasto proviene da un cedimento strutturale del pezzo.. Grazie a tutti quelli che risponderanno
ludovico
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar set 27, 2011 6:17 pm

Re: Risarcimento danni a seguito di difetto meccanico

Messaggio da leggereda Matteo_79 » lun lug 13, 2020 1:55 pm

Secondo me non c'è modo nemmeno se è ufficiale…. moto con 90 ore del 2018... Si potrebbe discutere se si parlasse di moto nuova con pochissime ore oppure se si parlasse di una campagna di richiamo sicurezza ufficiale.
Io tanti anni fa sono caduto con un KTM import 250 2t seminuovo con 10 ore circa (acceleratore rimasto bloccato a manetta su una rampa salto.... Era uscita in quei giorni la campagna di richiamo ma nessuno mi aveva avvisato per tempo). KTM mi ha riparato a sue spese tutti i danni sulla moto ma le contusioni me le sono tenute (per fortuna non mi sono fatto male seriamente). So che in America qualcuno però ha fatto causa alla KTM anche per i danni fisici.
Avatar utente
Matteo_79
 
Messaggi: 2710
Iscritto il: lun dic 13, 2010 8:02 pm
Località: Italy

Re: Risarcimento danni a seguito di difetto meccanico

Messaggio da leggereda Cruscone » lun lug 13, 2020 2:01 pm

Abbastanza improbabile...
Essendo un mezzo meccanico con anche su un pò di ore non era prevedibile e anche se lo fosse avresti dovuto avere certificazioni a riguardo di un eventuale revisione da parte di un officina autorizzata completa della moto.
Ci sono troppe variabili e sul manuale della moto ci sono tutti i cavilli scritti per evitare responsabilità da parte del costruttore.
Purtroppo è un rischio che può capitare.
Avatar utente
Cruscone
 
Messaggi: 8134
Iscritto il: sab feb 04, 2012 6:10 pm

Re: Risarcimento danni a seguito di difetto meccanico

Messaggio da leggereda Erik » lun lug 13, 2020 2:41 pm

anche io la vedo come i due colleghi sopra
Avatar utente
Erik
 
Messaggi: 11081
Iscritto il: mar feb 26, 2008 10:15 am
Località: was Italy..now Lux


Torna a SEGNALAZIONI/PENSIERI/CRITICHE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite