whip..tecnica..

Tutto ciò che riguarda la vostra "lei" e non...
Unica sezione seria...

whip..tecnica..

Messaggio da leggereda Amax 54 » mar giu 02, 2009 10:01 pm

Nel cross il whip mi manda fuori di testa!! e' troppo fico!

Chi di voi sa' spiegare la tecnica dei whip??...ovviamente solo per curiosita' perche' io se gia' chudo un pannettone e' tanto..pero' mi incuriosisce la tecnica che c'e' dietro![:D][:D]
Avatar utente
Amax 54
 
Messaggi: 856
Iscritto il: sab apr 18, 2009 10:20 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda Stones » mar giu 02, 2009 10:33 pm

ciao, sai anche io sn come te piu o meno...cmq credo che sulla rampa mettono gia la moto obliqua e caricano il posteriore poi in aria la tengono di traverso e addrizzano prima di toccare terra... non sono convinto eh, a me mi è capitato solo un paio di volte di farlo ma involontariamente...[:D][:D][:D]bellissimo da fare e anche da vedere!
Stones
 
Messaggi: 610
Iscritto il: lun giu 01, 2009 3:00 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda maioman » mar giu 02, 2009 10:36 pm

qui ci vuole l'intervento di mancioman, che a cavallara c'erano dei momenti che era talmente di traverso che la ruota posteriore era davati a quella anteriore.

Dai mancio facci un corso per slatare in sicurezza e magari inziare a fare qualche whip.[:I]
Avatar utente
maioman
 
Messaggi: 183
Iscritto il: mar feb 05, 2008 12:12 pm
Località: USA

Messaggio da leggereda robystyle » mar giu 02, 2009 10:45 pm

chiedi al cana che la sa lunga[:D]
Avatar utente
robystyle
 
Messaggi: 8501
Iscritto il: dom apr 13, 2008 12:03 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda Stones » mar giu 02, 2009 10:48 pm

ne ho visti parecchi whippare a cavallara! erano vceramente bravi!gli stringerei la mano![:D][:D]
Stones
 
Messaggi: 610
Iscritto il: lun giu 01, 2009 3:00 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda Galadesign » mer giu 03, 2009 6:21 am

la tecnica la impari meglio nei salti in curva perchè per affrontarli al meglio devi proprio girare la moto in aria....
Galadesign
 
Messaggi: 1690
Iscritto il: mar mag 06, 2008 10:24 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda scoiattolo » mer giu 03, 2009 9:26 am

Se mi si inclina la moto di qualche grado, mi cago sotto[V]
Avatar utente
scoiattolo
 
Messaggi: 28868
Iscritto il: mar feb 05, 2008 4:57 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda zambo » mer giu 03, 2009 11:44 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by scoiattolo</i>
<br />Se mi si inclina la moto di qualche grado, mi cago sotto[V]
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

anch'io.. ahaha.. infatti a cavallara là dietro c'era un salto che poi buttava in una discesa e poi salita..bisogna un pò piegarla la moto..tutte le volte saltavo sulla rampa tutto a sx e atterravo tutto a dx..[B)][B)]cercavo sempre di chiuderla un pò.. però..[xx(]
zambo
 
Messaggi: 1742
Iscritto il: mar ott 14, 2008 10:17 pm

Messaggio da leggereda Amax 54 » mer giu 03, 2009 1:56 pm

siete schiappe![:D]nessuno sa' spiegare la tecnica..

in altri forum ho trovato questo!::

-------------------------------------------------------------------

spiegare a sensazione una whip nn è facile....forse è per questo ke è il trick più bello di sempre....allora in genere la whip(o table top come la si chiamava un tempo)la si faceva per spettacolo...oggi si scrubba....per mantenersi veloci e bassi...poi però c'è anke la turndown whip o side whip....ma andiamo x gradi....

Whip classica o table top:Ci si accinge ad affrontare la rampa di un salto con la moto leggermente piegata a disegnare una curva(dal lato dove si vuol piegare) proprio durante la percorrenza della rampa(salti naturalmente di terra)...facendo scivolare(sempre in modo controllato) la ruota posteriore verso l'esterno della piega e schiacciando contemporaneamente il manubrio in basso dal lato opposto spingendo sulla pedana interna alla piega verso l'esterno per far si ke la moto giri.....le gambe devono aderire sempre alla moto per far si di ritornare alla posizione originaria ed effettuare la fase di atterraggio senza problemi di stabilità .

Whip turndown o Side Whip: Ovvero piegare la moto da un lato ma non appiattirla aderente al suolo bensi(cosa molto ardua da compiere) far si ke la moto resti sul suo asse verticale ma trasli lateralmente quasi a far scambiare le posizioni delle ruote (anteriore con post) al punto da far vedere il lato della moto a ki insegue.Per far ciò tiriamo in sensi opposti la parte post della moto con le gambe e la parte antweriore con il manubrio(il tutto con molta energia) per poi fare lo stesso al contrario e ritornare alla posizione di partenza.

In generale è a grandi linee il modo ke si usa per effettuare questi trick....ma vi ricordo ke la sezione riguardante il Whip è molto personalizzata dal tipo di rider ke la esegue e quindi ognuno ci mette un pò del suo....con questo è tutto gente...ALLA PROXX!!!! BYEZ
-------------------------------------------------------------

CHE NE DITE????
Avatar utente
Amax 54
 
Messaggi: 856
Iscritto il: sab apr 18, 2009 10:20 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda LucioRM » mer giu 03, 2009 2:14 pm

A Cavallara trˆ il mancio e Feduzzi c'era da rifarsi gli occhi[:0][:0][:0][:0]

Per fare le whip bisogna avere un buon feeling nei salti, perch
Avatar utente
LucioRM
 
Messaggi: 714
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:03 am
Località: Italy

Messaggio da leggereda Stones » mer giu 03, 2009 2:22 pm

[:D]sicuramente oltre alla confidenza con la moto ci vuole anche una certa esperienza...[:D]
Stones
 
Messaggi: 610
Iscritto il: lun giu 01, 2009 3:00 pm
Località: Italy

Messaggio da leggereda ale143 » mer giu 03, 2009 3:27 pm

io credo mille parole non serviranno ad insegnarti...
penso che sia una tecnica che si affina col tempo e con la padronanza della moto!!!
prima di whippare bisogna esser bravi a correre e saltar lungo..conoscere i comportamenti della moto..cosi poi whippare ti diventerà naturale!!!!
ovviamente serve molto allenamento..ma io preferisco andar forte che whippare..cioè mi concentro di piu nelle curve,velocià,resistenza e bilanciamento moto in volo che star li a pensare come buttarla!!!
è un mio consiglio...[:D][:D][:D][:D][:D]
quando sarai in gara non credo che ci badi tanto a whippare se hai uno dietro che ti tartassa per sorpassarti[:D][:D][:D][:D]

resto sempre col tuo pèensiero che il whip è molllto bello!!!!!!!![:D][:D][:D]
Avatar utente
ale143
 
Messaggi: 1726
Iscritto il: ven set 05, 2008 9:40 am
Località:

Messaggio da leggereda cana110 » mer giu 03, 2009 8:49 pm

io non ne so niente![:D][:o)][:D]

dico solo che dipende dal salto, dalla forma, dalla rampa e dalla direzione[;)]
Avatar utente
cana110
 
Messaggi: 2810
Iscritto il: ven feb 08, 2008 5:02 pm
Località: USA

Messaggio da leggereda famopar » mer giu 03, 2009 11:48 pm

Ci vuole Mancio x farci un corso completo[:D][:D][:D][:D][:D]
Avatar utente
famopar
 
Messaggi: 16794
Iscritto il: ven feb 08, 2008 9:14 pm
Località: New Zealand

Messaggio da leggereda Gixx22 » gio giu 04, 2009 12:01 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Amax 54</i>
<br />siete schiappe![:D]nessuno sa' spiegare la tecnica..

in altri forum ho trovato questo!::

-------------------------------------------------------------------

spiegare a sensazione una whip nn è facile....forse è per questo ke è il trick più bello di sempre....allora in genere la whip(o table top come la si chiamava un tempo)la si faceva per spettacolo...oggi si scrubba....per mantenersi veloci e bassi...poi però c'è anke la turndown whip o side whip....ma andiamo x gradi....

Whip classica o table top:Ci si accinge ad affrontare la rampa di un salto con la moto leggermente piegata a disegnare una curva(dal lato dove si vuol piegare) proprio durante la percorrenza della rampa(salti naturalmente di terra)...facendo scivolare(sempre in modo controllato) la ruota posteriore verso l'esterno della piega e schiacciando contemporaneamente il manubrio in basso dal lato opposto spingendo sulla pedana interna alla piega verso l'esterno per far si ke la moto giri.....le gambe devono aderire sempre alla moto per far si di ritornare alla posizione originaria ed effettuare la fase di atterraggio senza problemi di stabilità .

Whip turndown o Side Whip: Ovvero piegare la moto da un lato ma non appiattirla aderente al suolo bensi(cosa molto ardua da compiere) far si ke la moto resti sul suo asse verticale ma trasli lateralmente quasi a far scambiare le posizioni delle ruote (anteriore con post) al punto da far vedere il lato della moto a ki insegue.Per far ciò tiriamo in sensi opposti la parte post della moto con le gambe e la parte antweriore con il manubrio(il tutto con molta energia) per poi fare lo stesso al contrario e ritornare alla posizione di partenza.

In generale è a grandi linee il modo ke si usa per effettuare questi trick....ma vi ricordo ke la sezione riguardante il Whip è molto personalizzata dal tipo di rider ke la esegue e quindi ognuno ci mette un pò del suo....con questo è tutto gente...ALLA PROXX!!!! BYEZ
-------------------------------------------------------------

CHE NE DITE????
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">
spiegazione del cazzo. se ne era parlato tempo fa di scrub, bubba scrub, whip ecc....
L'unica maniera UNA VOLTA PRESA CONFIDENZA con salti, curve, atterraggi e soprattutto LA PISTA dove giri, che per imparare deve aver certe caratteristiche quali salti facilmente chiudibili già un pò in curva, possibilmente in piano o leggera salita/discesa, poi potrai ragionare sul come si fa a parole.... iniziando a spostare il culo della moto con le gambe, tenendola stretta tra i talloni e girandola lentamente, poi ti alleni nei salti in curva a far seguire una parabola curva alla moto, ma senza farla sbandierare di culo..dopodichè ti comincia a venire un pò di coraggio e controllo.

Ma per spararti delle whippazze come i ragazzi qua al raduno... hai voglia, ce n'è da masticare, dei salti!!! Ne ho viste a 90°, me la son fatta sotto solo a vederli, per traverso fino a un metro dall'atterraggio!!!!!!!
Comunque per me ognuno ha un suo modo personale difficilmente spiegabile ed imitabile... io salgo la rampa leggermente per traverso, da dx verso sx, gas e peso come un salto normale, a metà inclino e curvo lo sterzo per un attimo verso dx, come una curva ma girando pure lo sterzo -un movimento leggero ma veloce- e la moto si intraversa, cerco di tenerla un pò piegata di lato, poi controsterzo risollevando il manubrio a destra e mi sposto un avanti addrizzando le gambe e stringendo la moto mentre atterra. Una volta ogni 10 mi riesce, se la moto si gira più di 15 gradi inizio a cacarmi sotto e sgassare per riportarla dritta. Ci riesco (o meglio, ci provo) solo a Castellarano, Ravenna, Lugo, Denore e poche altre piste facili con saltini semplici "whip ready". Una pista come Cavallara...già chiuderli dritti per me è una soddisfazione e mi impegna abbastanza.
Un freestyler mi ha insegnato che se ti giri col busto e lo sguardo di lato la moto si gira ancora di più..dice che se guardi in basso si "appiattisce" più facilmente. Ovviamente ho provato...ed è stata un'esperienza traumatica, perchè si amplifica tutto molto più di quanto ti aspetti[:0][:0][:0][:0].
Comunque...fatti spiegare bene dai whippatori del Bars, da principiante ti dò un solo consiglio: vacci carico e tonico, convinto al 100% e non ti impressionare quando sei per aria! Non far caso alla moto, preparati solo all'ultima controsterzata a gambe strette per raddrizzare la moto..perchè il pericolo è quello!!! whippare si riesce..ma devi tornare dritto in tempo e prepararti a reagire se atterri ancora un pò strorto.
Gixx22
 
Messaggi: 192
Iscritto il: ven feb 13, 2009 4:25 pm
Località:

Messaggio da leggereda igor34 » gio giu 04, 2009 12:34 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by famopar</i>
<br />Ci vuole Mancio x farci un corso completo[:D][:D][:D][:D][:D]
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

La miseria cosa se la piegava quella Honda [:p][:p]
Avatar utente
igor34
 
Messaggi: 13077
Iscritto il: gio feb 07, 2008 3:13 pm
Località: Principato di Sealand

Messaggio da leggereda Yepa577 » gio giu 04, 2009 7:05 pm

Avatar utente
Yepa577
 
Messaggi: 267
Iscritto il: gio mag 14, 2009 7:25 pm
Località:

Messaggio da leggereda kimi416 » gio giu 04, 2009 7:13 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Gixx22</i>
<br /><blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Amax 54</i>
<br />siete schiappe![:D]nessuno sa' spiegare la tecnica..

in altri forum ho trovato questo!::

-------------------------------------------------------------------

spiegare a sensazione una whip nn è facile....forse è per questo ke è il trick più bello di sempre....allora in genere la whip(o table top come la si chiamava un tempo)la si faceva per spettacolo...oggi si scrubba....per mantenersi veloci e bassi...poi però c'è anke la turndown whip o side whip....ma andiamo x gradi....

Whip classica o table top:Ci si accinge ad affrontare la rampa di un salto con la moto leggermente piegata a disegnare una curva(dal lato dove si vuol piegare) proprio durante la percorrenza della rampa(salti naturalmente di terra)...facendo scivolare(sempre in modo controllato) la ruota posteriore verso l'esterno della piega e schiacciando contemporaneamente il manubrio in basso dal lato opposto spingendo sulla pedana interna alla piega verso l'esterno per far si ke la moto giri.....le gambe devono aderire sempre alla moto per far si di ritornare alla posizione originaria ed effettuare la fase di atterraggio senza problemi di stabilità .

Whip turndown o Side Whip: Ovvero piegare la moto da un lato ma non appiattirla aderente al suolo bensi(cosa molto ardua da compiere) far si ke la moto resti sul suo asse verticale ma trasli lateralmente quasi a far scambiare le posizioni delle ruote (anteriore con post) al punto da far vedere il lato della moto a ki insegue.Per far ciò tiriamo in sensi opposti la parte post della moto con le gambe e la parte antweriore con il manubrio(il tutto con molta energia) per poi fare lo stesso al contrario e ritornare alla posizione di partenza.

In generale è a grandi linee il modo ke si usa per effettuare questi trick....ma vi ricordo ke la sezione riguardante il Whip è molto personalizzata dal tipo di rider ke la esegue e quindi ognuno ci mette un pò del suo....con questo è tutto gente...ALLA PROXX!!!! BYEZ
-------------------------------------------------------------

CHE NE DITE????
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">
spiegazione del cazzo. se ne era parlato tempo fa di scrub, bubba scrub, whip ecc....
L'unica maniera UNA VOLTA PRESA CONFIDENZA con salti, curve, atterraggi e soprattutto LA PISTA dove giri, che per imparare deve aver certe caratteristiche quali salti facilmente chiudibili già un pò in curva, possibilmente in piano o leggera salita/discesa, poi potrai ragionare sul come si fa a parole.... iniziando a spostare il culo della moto con le gambe, tenendola stretta tra i talloni e girandola lentamente, poi ti alleni nei salti in curva a far seguire una parabola curva alla moto, ma senza farla sbandierare di culo..dopodichè ti comincia a venire un pò di coraggio e controllo.

Ma per spararti delle whippazze come i ragazzi qua al raduno... hai voglia, ce n'è da masticare, dei salti!!! Ne ho viste a 90°, me la son fatta sotto solo a vederli, per traverso fino a un metro dall'atterraggio!!!!!!!
Comunque per me ognuno ha un suo modo personale difficilmente spiegabile ed imitabile... io salgo la rampa leggermente per traverso, da dx verso sx, gas e peso come un salto normale, a metà inclino e curvo lo sterzo per un attimo verso dx, come una curva ma girando pure lo sterzo -un movimento leggero ma veloce- e la moto si intraversa, cerco di tenerla un pò piegata di lato, poi controsterzo risollevando il manubrio a destra e mi sposto un avanti addrizzando le gambe e stringendo la moto mentre atterra. Una volta ogni 10 mi riesce, se la moto si gira più di 15 gradi inizio a cacarmi sotto e sgassare per riportarla dritta. Ci riesco (o meglio, ci provo) solo a Castellarano, Ravenna, Lugo, Denore e poche altre piste facili con saltini semplici "whip ready". Una pista come Cavallara...già chiuderli dritti per me è una soddisfazione e mi impegna abbastanza.
Un freestyler mi ha insegnato che se ti giri col busto e lo sguardo di lato la moto si gira ancora di più..dice che se guardi in basso si "appiattisce" più facilmente. Ovviamente ho provato...ed è stata un'esperienza traumatica, perchè si amplifica tutto molto più di quanto ti aspetti[:0][:0][:0][:0].
Comunque...fatti spiegare bene dai whippatori del Bars, da principiante ti dò un solo consiglio: vacci carico e tonico, convinto al 100% e non ti impressionare quando sei per aria! Non far caso alla moto, preparati solo all'ultima controsterzata a gambe strette per raddrizzare la moto..perchè il pericolo è quello!!! whippare si riesce..ma devi tornare dritto in tempo e prepararti a reagire se atterri ancora un pò strorto.
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

gixx come fai a dire che è una spiegazione del cazzo se dici che sei un principiante, te ne viene una su dieci e che se si inclina più di 15 gradi ti caghi addosso.. boh eviterei di dare consigli tecnici su cose che non si sanno fare.. [;)]
poi d'accordo che ci voglia esperienza ma ste cose non si imparano sui forum..
Avatar utente
kimi416
 
Messaggi: 19520
Iscritto il: lun feb 25, 2008 11:14 pm
Località: Barbados

Messaggio da leggereda Franz » gio giu 04, 2009 10:11 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by kimi416</i>
<br /><blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Gixx22</i>
<br /><blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originally posted by Amax 54</i>
<br />siete schiappe![:D]nessuno sa' spiegare la tecnica..

in altri forum ho trovato questo!::

-------------------------------------------------------------------

spiegare a sensazione una whip nn è facile....forse è per questo ke è il trick più bello di sempre....allora in genere la whip(o table top come la si chiamava un tempo)la si faceva per spettacolo...oggi si scrubba....per mantenersi veloci e bassi...poi però c'è anke la turndown whip o side whip....ma andiamo x gradi....

Whip classica o table top:Ci si accinge ad affrontare la rampa di un salto con la moto leggermente piegata a disegnare una curva(dal lato dove si vuol piegare) proprio durante la percorrenza della rampa(salti naturalmente di terra)...facendo scivolare(sempre in modo controllato) la ruota posteriore verso l'esterno della piega e schiacciando contemporaneamente il manubrio in basso dal lato opposto spingendo sulla pedana interna alla piega verso l'esterno per far si ke la moto giri.....le gambe devono aderire sempre alla moto per far si di ritornare alla posizione originaria ed effettuare la fase di atterraggio senza problemi di stabilità .

Whip turndown o Side Whip: Ovvero piegare la moto da un lato ma non appiattirla aderente al suolo bensi(cosa molto ardua da compiere) far si ke la moto resti sul suo asse verticale ma trasli lateralmente quasi a far scambiare le posizioni delle ruote (anteriore con post) al punto da far vedere il lato della moto a ki insegue.Per far ciò tiriamo in sensi opposti la parte post della moto con le gambe e la parte antweriore con il manubrio(il tutto con molta energia) per poi fare lo stesso al contrario e ritornare alla posizione di partenza.

In generale è a grandi linee il modo ke si usa per effettuare questi trick....ma vi ricordo ke la sezione riguardante il Whip è molto personalizzata dal tipo di rider ke la esegue e quindi ognuno ci mette un pò del suo....con questo è tutto gente...ALLA PROXX!!!! BYEZ
-------------------------------------------------------------

CHE NE DITE????
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">
spiegazione del cazzo. se ne era parlato tempo fa di scrub, bubba scrub, whip ecc....
L'unica maniera UNA VOLTA PRESA CONFIDENZA con salti, curve, atterraggi e soprattutto LA PISTA dove giri, che per imparare deve aver certe caratteristiche quali salti facilmente chiudibili già un pò in curva, possibilmente in piano o leggera salita/discesa, poi potrai ragionare sul come si fa a parole.... iniziando a spostare il culo della moto con le gambe, tenendola stretta tra i talloni e girandola lentamente, poi ti alleni nei salti in curva a far seguire una parabola curva alla moto, ma senza farla sbandierare di culo..dopodichè ti comincia a venire un pò di coraggio e controllo.

Ma per spararti delle whippazze come i ragazzi qua al raduno... hai voglia, ce n'è da masticare, dei salti!!! Ne ho viste a 90°, me la son fatta sotto solo a vederli, per traverso fino a un metro dall'atterraggio!!!!!!!
Comunque per me ognuno ha un suo modo personale difficilmente spiegabile ed imitabile... io salgo la rampa leggermente per traverso, da dx verso sx, gas e peso come un salto normale, a metà inclino e curvo lo sterzo per un attimo verso dx, come una curva ma girando pure lo sterzo -un movimento leggero ma veloce- e la moto si intraversa, cerco di tenerla un pò piegata di lato, poi controsterzo risollevando il manubrio a destra e mi sposto un avanti addrizzando le gambe e stringendo la moto mentre atterra. Una volta ogni 10 mi riesce, se la moto si gira più di 15 gradi inizio a cacarmi sotto e sgassare per riportarla dritta. Ci riesco (o meglio, ci provo) solo a Castellarano, Ravenna, Lugo, Denore e poche altre piste facili con saltini semplici "whip ready". Una pista come Cavallara...già chiuderli dritti per me è una soddisfazione e mi impegna abbastanza.
Un freestyler mi ha insegnato che se ti giri col busto e lo sguardo di lato la moto si gira ancora di più..dice che se guardi in basso si "appiattisce" più facilmente. Ovviamente ho provato...ed è stata un'esperienza traumatica, perchè si amplifica tutto molto più di quanto ti aspetti[:0][:0][:0][:0].
Comunque...fatti spiegare bene dai whippatori del Bars, da principiante ti dò un solo consiglio: vacci carico e tonico, convinto al 100% e non ti impressionare quando sei per aria! Non far caso alla moto, preparati solo all'ultima controsterzata a gambe strette per raddrizzare la moto..perchè il pericolo è quello!!! whippare si riesce..ma devi tornare dritto in tempo e prepararti a reagire se atterri ancora un pò strorto.
<hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">

gixx come fai a dire che è una spiegazione del cazzo se dici che sei un principiante, te ne viene una su dieci e che se si inclina più di 15 gradi ti caghi addosso.. boh eviterei di dare consigli tecnici su cose che non si sanno fare.. [;)]
poi d'accordo che ci voglia esperienza ma <b>ste cose non si imparano sui forum..</b><hr height="1" noshade id="quote"></font id="quote"></blockquote id="quote">
E' questo il punto del discorso purtroppo...altrimenti per iscriversi al Bars si pagherebbe![:D]
Secondo me l'unico modo è avere quel minimo di infarinatura che si può avere su un forum e provare...se si fa con cautela e si cade non ci si fa tanto male...fa parte del gioco...e questo lo dice uno che domenica proverà a fare queste cose epr la prima volta...[;)]

Poi è possibile anche farsi male, ma niente di tremendo...però bisogna vedere da persona a persona...se fossi un 35enne con un lavoro e famiglia ci penserei 2 volte perchè starsene a casa con un braccio rotto è un bel problema...a 16 anni me ne fotto e ci provo sperando di non spiattellarmi...[:D]

Naturalmente <font size="6">CON TESTA</font id="size6">, non stile kamikaze, ma cosciente che farsi male fa parte del gioco e che ci son modi e modi di girare...e che in quel momento sto girando nel modo più pericoloso[;)].
Franz
 
Messaggi: 432
Iscritto il: sab mag 02, 2009 8:17 pm
Località: Italy

Prossimo

Torna a TECNICA MX

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite